Irruzione alla Unicredit, ma il ladro desiste e scappa

Carabinieri 02/09/2016 - Si è introdotto alla filiale di viale del Lavoro di Jesi della Unicredit e armato di pistola, poco dopo l'apertura pomeridiana.

È accaduto venerdì 2 settembre. L'uomo dallo spiccato accento meridionale ha intimato alla cassiera di consegnargli il denaro contenuto nella cassa.

Il rapinatore ha però notato che la cassa era munita di temporizzatore e che si sarebbe aperta solo dopo 15 minuti. Il tempo di farsi prendere. Perciò ha ben pensato di rinunciare al colpo ed è scappato nelle vie circostanti.

Indagini a cura del NOR e Stazione di Jesi, che ha la disponibilità dei filmati delle telecamere interne.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 02-09-2016 alle 18:16 sul giornale del 03 settembre 2016 - 1542 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAMs