Basket: Aurora, due quarti a testa nell'amichevole a Montegranaro

Aurora Basket 04/09/2016 - Due quarti a testa nell’amichevole di sabato pomeriggio a Montegranaro tra la Poderosa e l’Aurora basket, all’interno di un confronto condizionato, su sponda arancioblù, dai carichi di lavoro che in questa fase della preparazione, come da programma, si fanno sentire.

Parte meglio la Poderosa , sfruttando l’assenza di Alessandri tenuto ai box da un colpo alla mano nell’allenamento di ieri, e il forfait di Janelidze che lascia la gara dopo appena cinque minuti per un dolore al ginocchio.

Primi due quarti a favore dei padroni di casa grazie ad una migliore condizione fisica, seconda parte di gara targata Aurora , con le gambe che iniziano a sciogliersi e la squadra più sulla partita, con molti minuti concessi anche ai giovani, Scali e Moretti su tutti. Il terzo quarto serve a ritornare sul -1 , l’ultimo ad aggiudicarsi ai punti una gara che a coach Cagnazzo è stata utile, al di la del risultato del tutto i ninfluente, per continuare il percorso tecnico di crescita, all’interno di un piano di lavoro atletico che, in questa fase, vive il suo picco massimo di carico.

Archiviata la seconda uscita stagionale la squadra è stata impegnata domenica al trofeo Matt, per salutare e firmare autografi a mini atleti e tifosi che dal pomeriggio hanno riempito di calore e colore il campo mobile allestito di fronte al punto vendita della famiglia Mattioni.

TABELLINI:

Aurora basket: Battisti 5, Bowers 14, Davis 16, Benevelli 21, Maganza 20, Scali 3, Picarelli 1, Janelidze 2, Moretti, Mentonelli, Vuita Sadi. All. Cagnazzo.

Risultato finale : 75-82

Parziali: 26. 19; 21.18 ; 15.24; 13.21






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-09-2016 alle 23:25 sul giornale del 05 settembre 2016 - 645 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, jesi, aurora basket jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAPh