Inaugurati il nuovo Commissariato e la sede della Polizia Stradale, presenti al taglio del nastro le autorità

09/09/2016 - Inaugurazione sobria, quella di venerdì mattina, per il nuovo Commissariato di Pubblica Sicurezza e per il Distaccamento della Polizia Stradale di Jesi: numerose autorità tra forze dell'ordine, civili, militari e religiose si sono date appuntamento alle ore 10.00 in via Marco Polo a Jesi per un atteso appuntamento che ha come presupposto la sicurezza e il bene pubblico.

La cerimonia ha preso avvio dalle note del "Silenzio", eseguite dalla tromba della banda musicale della Polizia, con gli onori ai caduti della Polizia di Stato.

Il Questore, Oreste Capocasa, ha salutato, anche a nome di tutti gli appartenenti della Polizia di Stato, di ogni ordine e grado in servizio nella Provincia di Ancona, le massime Autorità e gli invitati intervenuti e nel suo discorso ha voluto sottolineare la forte collaborazione con la città di Jesi per la realizzazione dell’opera, una sede prestigiosa di Polizia , dotata di alta tecnologia, frutto di un notevole impegno di quanti hanno voluto investire sulla sicurezza, accento rimarcato ed esaltato anche dal Sindaco di Jesi, Dott. Massimo Bacci.

Il picchetto d’onore composto dagli agenti di tutte le specialità presenti nella Provincia, Questura, Polizia Stradale, Reparto Mobile, Polizia Ferroviaria, Polizia di Frontiera, Polizia Postale, è stato passato in rassegna dal Capo della Polizia di Stato, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Prefetto Franco Gabrielli, accompagnato dal Sig. Prefetto di Ancona Antonio D’Acunto e dal Sig. Questore di Ancona Oreste Capocasa.

Presente anche il Vescovo di Jesi Monsignor Gerardo ROCCONI che ha proceduto alla benedizione del Commissariato e del Distaccamento della Polizia Stradale.

Il Capo della Polizia di Stato, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Prefetto Franco Gabrielli ha tagliato il nastro della nuova struttura tra l’emozione di quanti hanno visto e collaborato pian piano alla costruzione della nuova sede e tra l’attesa e l’orgoglio dei poliziotti che lavoreranno quotidianamente nei nuovi uffici.

Prima degli onori finali al Capo della Polizia, le Massime Autorità hanno fatto una visita ai nuovi locali, accompagnati dal Questore Oreste Capocasa e dal Dirigente il Compartimento Polizia Stradale per le Marche, Dott. Alessio Cesareo, soffermandosi, particolarmente, nella Sala Operativa unificata sia per il Commissariato che per il Distaccamento della Polizia Stradale, nell’Ufficio Immigrazione, nel Gabinetto della Polizia Scientifica, nell’Ufficio Verbali, ecc.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 09-09-2016 alle 20:09 sul giornale del 10 settembre 2016 - 1868 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia, inaugurazione, jesi, polizia stradale, commissariato, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aA2u