Notte Azzurra, si conferma il successo della festa dello sport simbolo della città

Club Scherma Jesi alla Notte Azzurra 3' di lettura 11/09/2016 - La Notte Azzurra dello Sport a Jesi si conferma un format che piace, funziona e dona a cittadini ed ai tantissimi visitatori l'immagine che lo sport qui è veramente di casa.

L'amministrazione comunale di Jesi e l'assessorato allo sport replicano, ma non senza novità, il successo delle passate edizioni. 70 società sportive hanno preso parte alla kermesse, con gazebo, mini campi di gioco, dimostrazioni e possibilità di far provare a tutti le 30 discipline sportive presenti.

Corso e piazze gremiti di persone già dalle 18 del pomeriggio: le simpatiche incursioni negli stand delle mascotte del Rugby Jesi '70, che presso il Rugby Village di Piazza Colocci hanno 'sposato' sbandieratori, arcieri, armati e figuranti dell'Ente Palio San Floriano, a fare spettacolo insieme. Il calcio balilla umano in piazza, vicino all'Aurora Basket con la prima squadra al completo a divertirsi assieme ai piccoli del minibasket. Esibizioni improvvise, flash mob itineranti di Swing, spettacoli sui pattini, passegggiate a cavallo per i bambini in piazza Oberdan, e tutti gli sport che rendono Jesi una città speciale con oltre la metà dei suoi cittadini che praticano sport. Jesina calcio (alla sua seconda giornata di serie D), la Jesina femminile che ha appena iniziato la sua avventura in serie A (Coppa Italia), la pallanuoto, la pallavolo maschile e femminile, le ragazze della Pieralisi Volley che si apprestano ad iniziare il campionato di serie B, il tiro con l'arco, le arti marziali, l'atletica, il twirling, il softair e molto altro.

Iniziativa ulteriore, il convegno dall'interessante tema "Carnivori & Vegani", tenuto dal nutrizionista Styven Tamburo a Palazzo Bisaccioni, organizzato dal Rugby Jesi con la partecipazione di Trionfi Honorati, Fiber Pasta, Baldi e Quinoa Italia.

Nel tardo pomeriggio la sfilata delle società sportive sul palco di piazza Federico II, e in serata tanto spettacolo con le esibizioni delle scuole di danza cittadine. A chiudere balli salentini.

Rispetto alle precedenti edizioni, quella di quest'anno ha visto una notte speciale, perché sul palco sono saliti i grandi campioni olimpici. A poche settimane dalla chiusura dei giochi di Rio e le medaglie portate a casa (LEGGI QUI), nonché durante le paralimpiadi (tre gli atleti marchigiani partiti LEGGI QUI), non poteva mancare un posto d'onore sul palcoscenico della Notte Azzurra dedicato al Club Scherma delle meraviglie.

Hanno fatto gli onori di casa, ripercorrendo gli ultimi 40 anni di storia e di successi della scherma jesina nel mondo, Susanna Batazzi, Doriana Pigliapoco, Annarita Sparaciari, Giovanna Trillini, Valentina Vezzali, Elisa Di Francisca, assieme alla preparatrice Annalisa Coltorti e all'osteopata Simone Ricci. Ma anche campioni come Rosaria Console di atletica, e il maratoneta Daniele Caimmi.

La cerimonia - che ha visto la partecipazione sul palco del sindaco Bacci, dell'assessore allo sport Coltorti, di Sturani e Luna del Coni, del presidente del Club Scherma Proietti Mosca - ha emozionato il folto pubblico durante la visione del filmato della stoccata vincente che ha regalato l'argento a Elisa a Rio. Lei, la leonessa tutta grinta e genuinità, ha osservato in ginocchio per poi urlare tutto il suo amore per la città.

Hanno magistralmente condotto la serata sul palco di piazza Federico II Marco Zingaretti e Lara Gentilucci, la giornalista jesina di RaiNews Laura Tangherlini e Andrea Carloni, Selena Abatelli in piazza della Repubblica a presentare le esibizioni di pattinaggio.

La Notte Azzurra del 2016 non è terminata sabato, ma domenica: nel pomeriggio è partita la Color Vibe, una coloratissima corsa di 5 chilometri dall'Ubi Sport Centre. Il pomeriggio ha coinvolto anche i più piccoli, con un pensiero ai terremotati dello scorso 24 agosto. Parte del ricavato è stato infatti destinato a loro.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it







Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2016 alle 19:35 sul giornale del 12 settembre 2016 - 2272 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, elisa di francisca, cristina carnevali, articolo, notte azzurra, club scherma

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aA40