Castelbellino: la banda musicale cittadina al festival 'Il Genio di Busseto'

La banda musicale di Castelbellino 20/09/2016 - Si è svolto il 17 e 18 settembre scorso il Festival bandistico "Città di Busseto" (PR) città natale di Giuseppe Verdi, al quale ha partecipato 15 bande provenienti da tutta Italia, per un totale di oltre 600 musicisti.


La manifestazione è stata organizzata dalla locale "Società filarmonica di Busseto, istituita il 12 agosto 1816, che Giuseppe Verdi ha diretto dal 1836 al 1838, per festeggiare i 200 anni dalla fondazione. Erano presenti, oltre alla Filarmonica di Busseto (PR), i gruppi musicali di Selci (RI), Trebaseleghe (PD), Asti (AT), Premilcuore (FC), Frosinone (FR), Artogne (BS), Imola (BO), Caltavuturo (PA), Piacenza (PC), Castello di Serravalle (BO), Arcisate (VA), Condino (TN), Verano Brianza (MB), Poggio Rusco (MN), e in rappresentanza della regione Marche, la banda musicale cittadina di Castelbellino (AN) composta da 40 musicisti e diretta dal maestro Giuliano Gasparini.

Tra sabato 17 e 18 settembre tutti i gruppi musicali hanno sfilato per il centro storico con concerto finale in Piazza Verdi. La banda di Castelbellino si è distinta presentando un repertorio di brani classici e moderni e con una raffinata interpretazione dell' Ave Maria di G. Verdi dall' opera "L' Otello" dedicata alle vittime del terremoto. La giornata si è conclusa con l'interessante visita al "Museo Casa Barezzi" luogo della prima formazione musicale ed affettiva di G. Verdi, visita alla casa natale di Roncole e all'immancabile foto ricordo sotto la statua del "Genio di Busseto"








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-09-2016 alle 22:52 sul giornale del 21 settembre 2016 - 1031 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, castelbellino, banda musicale di castelbellino

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBpT