S. Paolo di Jesi: si avvia alla conclusione il progetto 'Ortoincontro'

La festa conclusiva del progetto Ortoincontro a San Paolo di Jesi 2' di lettura 22/09/2016 - L’azienda agricola “BioFattoria l’Aia” di San Paolo di Jesi organizza il 24 e 25 settembre prossimo la festa di conclusione del progetto “ortoincontro” promosso dalla Regione Marche, servizio agricoltura e realizzato in collaborazione della scuola elementare di San Paolo di Jesi “L. Scuppa”.


Il progetto è iniziato nel maggio 2015 con la messa a dimora di diverse varietà di pomodori e altri ortaggi, ad opera dei bambini delle 5 classi della scuola elementare di San Paolo e coadiuvati da 4 studenti dell’istituto agrario “S. Selvati “ di Pianello Vallesina.

Sono state fatte lezioni in classe sulla biodiversità condotte dal contadino custode Eduardo Lo Giudice che ha investito gli alunni di San Paolo del ruolo di “Seeds saver”, custodi di semi. Nel mese di settembre 2015 all’inizio dell’anno scolastico sono stati prelevati i semi di 5 varietà di pomodoro che poi sono stati messi a dimora nelle serre dell’istituto “S. Salvati” di Pianello Vallesina e nel mese di maggio di questo anno ogni bambino ha donato una piantina per la festa della mamma.

Nel mese di giugno dello scorso anno è stata effettuata la raccolta delle visciole con l’ausilio dei 4 studenti dell’Istituto agrario, con cui sono state realizzate marmellate e vino di visciola. Mentre nel mese di ottobre dello scorso anno gli alunni delle elementari hanno effettuato la raccolta delle olive che poi sono state conservate nei barattoli, utilizzando ricette tradizionali Alla fine dello scorso anno scolastico è stata anche organizzata una giornata di formazione sulla raccolta differenziata condotta da personale dell’ATA. Numerose sono state le attività organizzate dalla responsabile dell’azienda agricola “BioFattoria l’Aia”, Radicioni Daniela, grazie a questa iniziativa proposta dal servizio agricoltura della Regione Marche e realizzate con la collaborazione delle insegnanti della scuola elementare di San Paolo.

Il progetto sta volgendo alla fine e presso l’azienda agricola sita a San Paolo di Jesi in Via Battinebbia 7 si svolgerà nei giorni 24 e 25 settembre la festa di conclusione del progetto “ortoincontro” che prevede per sabato 24 una passeggiata per le vie del verdicchio condotta dal sampaolese Sassaroli Vittorio, esperto conoscitore dei percorsi del territorio. Domenica 25 si svolgerà la ricerca delle erbe spontanee nei campi dell’azienda con la guida di Fabrizio Fabrizi, presidente del “gruppo micologico jesino” di mattina e nel pomeriggio presso l’aia dell’azienda saranno ospiti aziende agricole biologiche che illustreranno i loro prodotti e verso le 17,00 verrà presentato il progetto “BENESSERE IN FATTORIA” che prevede l’organizzazione in futuro di attività che abbiano come obiettivo principale quello di favorire il benessere psico-fisico, sviluppando principalmente i 3 elementi che ne sono alla base: movimento, corretta alimentazione e sani rapporti sociali.



...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2016 alle 11:07 sul giornale del 23 settembre 2016 - 861 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBth





logoEV