Calcio: Jesina, contro la Vis il primo esame della verità

Jesina Calcio 1' di lettura 24/09/2016 - Ci risiamo, sarà ancora la Vis Pesaro il primo crocevia della Jesina di Vagnoni, era già successo nella scorsa stagione quando alla sesta giornata di campionato i leoncelli a secco di punti e in pieno nubifragio di risultati si imposero sempre contro la Vis dando il via ad un altro campionato per la squadra di Bugari, sicuramente più tranquillo e dignitoso rispetto al nefasto avvio.

Questa volta si giocherà al Benelli, la Jesina però avrà sicuramente il calore dei tifosi al seguito e andrà ad incontrare una formazione tutt'altro che in salute dove la piazza sembra già in fermento chiamando già delle rivoluzioni. Un 'avversaria quindi che si è avvicinata al match con altrettanti problemi da quelli vissuti in settimana da mister Vagnoni che è vero, sembra essere stato messo in discussione ( forse più qualche sua scelta che la panchina stessa) ma il nuovo mister dalla sua è ben equipaggiato di un carattere da guerriero e da una rosa di buona qualità...ingredienti fondamentali per uscire da questo momento di NO.

Siamo alla quarta giornata di campionato e di tempo per canalizzare nel bene o nel male la stagione ancora ce n'è ad aiosa, certo è che il clima si è già surriscaldato parecchio nella Jesi calciofila ed allora una vittoria in trasferta sarebbe una bella boccata d'ossigeno per tutti.


di Marco Strappini
redazione@viverejesi.it

 





Questo è un articolo pubblicato il 24-09-2016 alle 08:08 sul giornale del 24 settembre 2016 - 1016 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, filottrano, jesina calcio, Jesina, marco strappini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBx5