Referendum, Comitato del NO organizza incontro a palazzo dei Convegni

comitato per il no referendum modifiche costituzionali 1' di lettura 26/09/2016 - La data del prossimo referendum costituzionale si avvicina. Sui risparmi presunti, sulla velocizzazione dei procedimenti parlamentari, come pure sulla non chiarezza linguistica del nuovo testo di riforma, i fautori del sì sono stati già smascherati dalla Tesoreria di Stato, da insigni giuristi e dal semplice buon senso.


Pensano ora di recuperare credibilità, tentando in tutti i modi di alimentare nuovi e falsi timori, sostenendo che un'eventuale vittoria del no porterebbe con sé pesanti ricadute economiche per il nostro Paese. In questo contesto, il Comitato jesino per il No al referendum costituzionale e le associazioni Economia Per I Cittadini e ME-MMT Marche invitano la cittadinanza ad un incontro di analisi della tematica referendaria il prossimo venerdì 30 settembre alle ore 18.30, presso il Palazzo dei Convegni di Jesi, in Corso Matteotti 16.

I relatori Gloria Baldoni (Direttivo Nazionale CGIL) e Giacomo Bracci (socio fondatore di Economia per i cittadini) chiariranno le grandezze economiche su cui l’esito del referendum andrebbe ad incidere, analizzando l’entità dei rischi e l’impatto diretto della riforma Boschi sull’andamento dell’economia italiana, in caso di vittoria del Si.


dal CDC
Comitato per il No al referendum Jesi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2016 alle 14:55 sul giornale del 27 settembre 2016 - 948 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, no, comitato per il no, referendum costituzionale, cdc

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBBt





logoEV