Calcio: la Filottranese prosegue la sua avventura in Coppa Marche

3' di lettura 29/09/2016 - La Filottranese avanza in Coppa Marche! I ragazzi di mister Giuliodori continuano la loro avventura nella competizione, chiudendo da imbattuti il triangolare di qualificazione.

Ai biancorossi bastava anche un pari contro la Conero Dribbling per poter proseguire il cammino ed il pareggio a occhiali, maturato dopo i 90 minuti di gioco, sancisce matematicamente il passaggio al turno successivo. Sul sintetico del "San Giobbe", davanti ad un buon numero di tifosi, la Filottranese ha disputato un bel match contro una compagine coriacea e che ha sfidato a viso aperto i biancorossi. Ne è scaturita una sfida viva ed interessante. Forse ai punti i ragazzi di mister Giuliodori avrebbero meritato qualcosa in più ma alla fine anche il pari ci può stare. Primi quindici minuti di studio tra le due squadre poi sono gli ospiti a rendersi pericolosi nel giro di due minuti. Al 15' Vincioni su punizione dal limite impegna Ottaviani, un minuto dopo su azione di corner Onuorah per poco non trova la rete. I biancorossi crescono alla distanza ed iniziano a mettere in difficoltà la compagine di mister Marinelli. Al 19' Grassi colpisce di testa ma non trova la porta mentre tre minuti dopo Marconi devia in corner all'ultimo un pallone pericoloso dopo un'azione avvolgente dei ragazzi di mister Giuliodori. Alla mezz'ora ci prova bomber Marziani ma non trova di poco la porta. Ancora protagonista la Filottranese ad avvio di ripresa prima con Grassi, che su corner colpisce male la palla da posizione interessante, poi Meschini, sempre da azione di calcio d'angolo, non riesce a trovare il tap-in vincente sotto porta.

I tecnici iniziano a cambiare per dare spazio anche a chi ha giocato meno in questo primo scorcio di stagione. I ritmi si abbassano ed inizia a prevalere l'agonismo, con molti interventi fallosi ed un gioco più spezzettato, tuttavia i ragazzi di mister Giuliodori cercano la rete del vantaggio. Al 65' il neo entrato Rasicci per poco non beffa Carbonari con un cross dalla destra che si trasforma in un tiro a giro insidioso. Al 70' Grassi batte una punizione dal limite dell'area ma solo il palo nega la gioia del gol al numero 7 biancorosso. Nel finale prevale la stanchezza ma la Filottranese controlla senza troppi patemi d'animo e chiude il match sullo 0-0. Con questo risultato i ragazzi di mister Giuliodori concludono il triangolare di qualificazione a quota 4 punti, seguiti dalla Conero Dribbling con 2 punti e dal San Biagio ad 1 punto. Adesso subito testa e concentrazione a sabato. Il campionato è subito dietro l'angolo e sulla strada dei biancorossi ci sarà il Falconara. Forza Filottranese!
FILOTTRANESE - CONERO DRIBBLING 0-0 FILOTTRANESE: Ottaviani, Giacchè, Giacchetta, Pancaldi, Meschini Mirco (56' Rasicci), Fiordoliva M., Grassi, Corneli (50' Pomeri), Marziani (46' Capomagi), Moretti, Meschini Michele (57' Generi) A disp. Sollitto, Fiordoliva S. All. Giuliodiori
CONERO DRIBBLING: Carbonari, Cola L., Paoletti (68' Mazzarini), Severini, Cappella (59' Nisi), Marconi (45' st Bellucci), Onuorah (62' Mobili), Ndiaye, Amor, Cola G., Vincioni A disp. Montini, Sow, Bevilacqua All. Marinelli Arbitro: Denis Girla di Pesaro Note: Ammoniti Giacchetta, Moretti, Bellucci, Grassi, Ndiaye, Pancaldi






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2016 alle 08:29 sul giornale del 30 settembre 2016 - 454 letture

In questo articolo si parla di sport, filottranese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aBIu





logoEV