Si trovavano senza apparente motivo a Chiaravalle e Moie, quattro fogli di via

Carabinieri 550 L'intensa attività di controllo del territorio da parte dei Carabinieri non si è fermato ai controlli sulle strade e nei luoghi frequentati da giovani, per contrastare l'uso di droghe e alcol alla guida. Controlli a tappeto anche per evitare reati contro il patrimonio.


A Chiaravalle, infatti, i militari hanno intercettato due grossi pregiudicati, entrambi gravati di numerosissimi precedenti per reati contro il patrimonio, i quali non hanno saputo giustificare la loro presenza in quel centro. Pertanto, dopo una meticolosa perquisizione, sono stati muniti di Foglio di via obbligatorio per il comune di Chiaravalle.

Anche a Moiesono stati controllati altri due pregiudicati provenienti da fuori regione che si aggiravano con fare sospetto lungo la periferia della frazione. Nei loro confronti, dopo che sono stati adeguatamente perquisiti, sono state avanzate proposte di foglio di via obbligatorio.


di Marco Strappini
redazione@viverejesi.it

 




Questo è un articolo pubblicato il 20-03-2017 alle 09:20 sul giornale del 21 marzo 2017 - 1802 letture

In questo articolo si parla di cronaca, chiaravalle, carabinieri, filottrano, moie, marco strappini, foglio di via obbligatorio, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aHB5