Bilancio 2017 dell’ASP Ambito 9: 14,5 milioni per i servizi sociali

21/04/2017 - L’ASP Ambito 9 spenderà nel 2017 quattordici milioni e mezzo per i suoi servizi. A tale cifra, infatti, ammonta il Bilancio previsionale 2017, approvato dell’Assemblea dei Soci lo scorso 16 marzo.

I principali scostamenti rispetto alla spesa dell’anno precedente, pari a 12 milioni di euro, sono relativi a contributi provenienti da fondi nazionali ed europei grazie ai quali sono stati avviati o potenziati diversi progetti ed interventi. I finanziamenti in questione riguardano vari settori di intervento e precisamente: Anziani (Progetto INPS Home Care Premium); Minori e Famiglie (P.I.P.P.I.) Disagio e povertà (P.O.N. Nazionale e P.O.R. Regionale, F.A.M.I., Progetto “Jesi Abita” con contributo CARIVERONA) ed il progetto S.P.R.A.R.

I settori più importanti di attività sono costituiti dalla struttura residenziale per anziani di Jesi, e dai servizi ai disabili che assorbono rispettivamente il 25% e il 27,47 % del bilancio aziendale.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-04-2017 alle 00:02 sul giornale del 21 aprile 2017 - 1071 letture

In questo articolo si parla di attualità, azienda servizi alla persona, asp ambito 9

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIEy