Chiaravalle: 'Ricostruire la legalità', al teatro Valle incontro su interventi di ricostruzione post sisma

20/04/2017 - A otto anni dal terremoto dell’Aquila e a pochi mesi dal sisma che ha colpito il centro Italia con conseguenze drammatiche e ancora lontane dell’essere risolte, il Comune di Chiaravalle in collaborazione con Le Agende Rosse (associazione attiva nella lotta alle mafie) organizza “(Ri)costruire la legalità”: un incontro dedicato agli interventi di costruzione anti-sismica e di ricostruzione post-sismica, che si terrà domani, a partire dalle ore 17, presso il locale Teatro Comunale “Valle”, con ingresso libero.

Sarà anche l’occasione per riflettere sul fragile confine tra legalità e rischi corruttivi che spesso caratterizza le emergenze sismiche, sulle responsabilità penali che affiorano nell’ambito delle attività preventive di protezione civile e sugli strascichi giudiziari che ne conseguono.

Preceduti dai saluti degli organizzatori dell’evento, interverranno quattro importanti relatori che – ciascuno nel suo ambito (gestione di risorse economiche, contrasto alla corruzione e alle infiltrazioni malavitose, giornalismo d’inchiesta) – hanno maturato una solida e illuminante esperienza sul campo: Fausto Cardella (Procuratore Generale a Perugia e già Procuratore Capo a L’Aquila nel 2009), Pino Ciociola (inviato speciale di Avvenire e opinionista Rai), Cesare Spuri (Direttore dell’Ufficio speciale per la ricostruzione post-sisma 2016 nelle Marche) e Roberto Tiberi (avvocato del Foro di Ancona).

Un incontro rivolto non solo ad esperti e ad addetti ai lavori, ma a tutti i cittadini interessati a (ri)costruire la legalità. L’evento è stato accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Ancona con due crediti formativi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2017 alle 15:36 sul giornale del 21 aprile 2017 - 971 letture

In questo articolo si parla di attualità, chiaravalle, Comune di Chiaravalle

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aIDz