Maiolati: dal libro di Bugari un reading concerto, alla Fornace 'L’erba dagli zoccoli. L’altra Resistenza'

12/07/2017 - L’Amministrazione comunale organizza, in collaborazione con l’Anpi Mediavallesina, il presidio di Jesi dell’associazione Libera e l’Arci Jesi-Fabriano, un reading concerto di Tullio Bugari, dal titolo “L’erba dagli zoccoli. L’altra Resistenza: racconti di una lotta contadina”.

L’appuntamento, ad ingresso gratuito, è per giovedì 13 luglio alle ore 21 alla biblioteca “eFFeMMe23” La Fornace di Moie.

Al centro della serata il libro, “L’erba dagli zoccoli”, opera finalista del Premio nazionale letterario “Parole di terra” del 2016, che racconta attraverso testi e immagini un mondo rurale oramai perduto nel mito, ai confini delle identità. Quelle raccolte da Bugari sono vicende individuate attraverso una ricerca storica, letteraria e sociale, che rischiavano di perdersi: l’ultima stagione delle secolari lotte contadine, tra gli anni Quaranta e Cinquanta del Novecento, prima del grande e definitivo esodo dalle campagne, prima delle grandi migrazioni.

La presentazione del libro prevede un reading concerto con letture di brani da parte dell’autore, alternate a canzoni eseguite da Silvano Staffolani.

Canzoni originali e ispirate alle stesse storie del libro.

I testi sono di Tullio Bugari e le musiche di Staffolani Si entrerà nelle vite dei braccianti della Valle Padana e della Puglia, nelle lotte mezzadrili nelle regioni del Centro, nelle occupazioni delle terre in tutto il Meridione, fino agli scioperi a rovescio del Friuli dell’Abruzzo, della Calabria. Decine di migliaia di contadini, uomini e donne che nel nome della nuova carta costituzionale sfidavano la repressione della polizia di Scelba cercando ostinatamente di riunificare il paese dal basso. Un’epopea dimenticata, conservata nella memoria, ora riscoperta.

L’autore del libro, Tullio Bugari, si occupa di ricerca sociale, immigrazione e intercultura. Nel 1999 ha curato, insieme a Giacomo Scattolini “Izbjeglice/Rifugiati. Storie di gente della ex Jugoslavia”, libro riaggiornato e ripubblicato in formato ebook nel 2015.

Tante le opere scritte o curate da Bugari, da “Itinerari, storie di viaggio dentro al mondo”, a “Parole condivise”, il racconto a più voci di un’esperienza di accoglienza scolastica per minori stranieri nelle scuole di Ancona, e ancora, insieme al fotografo Giacomo Scattolini, “Jugoschegge, storie e scatti di guerra e di pace”. Nel 2013 ha scritto “In bicicletta lungo la Linea Gotica”, sui sentieri della seconda guerra mondiale con la Staffetta della memoria e nel 2016 “La tenda rossa – viaggio nell’altrove”, un racconto lungo per ragazzi finalista del premio FaraExcelsior e nel 2017 del Premio Prunola.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-07-2017 alle 23:43 sul giornale del 13 luglio 2017 - 681 letture

In questo articolo si parla di cultura, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLbJ