Palpeggia una modella in auto, arrestato organizzatore di eventi del maceratese

Carabinieri 17/07/2017 - Aveva organizzato un evento di auto d'epoca, come fa per mestiere sul territorio marchigiano, e per questo occorreva la presenza di una donna immagine.

L'organizzatore, un 74enne del maceratese, aveva quindi ingaggiato una modella straniera di 30 anni residente in Vallesina e si era anche impegnato ad accompagnarla fino al luogo dell'evento, nel pesarese.

Ma il viaggio, sia di andata sia di ritorno, si è rivelato un incubo per la donna: l'uomo non ha fatto altro che palpeggiarla e molestarla continuamente nonostante lei rifiutasse le avance.

Ad aggravare le molestie sessuali la presenza in auto del figlio 13enne della donna, che ha assistito alla scena.

La modella è riuscita ad avvisare di ciò che stava accadendo in auto sia la madre sia i carabinieri.

Immediato l'intervento delle forze dell'ordine: i carabinieri non hanno neppure atteso il ritorno a casa della donna ed hanno intercettato e fermato l'auto mentre percorreva la SS76 all'altezza di Jesi.

L'uomo si trova ora ai domiciliari ed è in attesa della decisione del Gip in merito alla convalida dell'arresto che dovrebbe giungere nelle prossime ore.

 


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it




Questo è un articolo pubblicato il 17-07-2017 alle 11:19 sul giornale del 18 luglio 2017 - 2977 letture

In questo articolo si parla di cronaca, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLiN