Cupramontana: il paese ospiterà il prestigioso premio Etichetta d'oro il prossimo settembre

Premio etichetta d'oro a Cupramontana 07/08/2017 - Il 9 settembre 2017 il Comune di Cupramontana ospiterà la 26° edizione del Premio Nazionale Etichetta d’Oro, riservato ad aziende italiane produttrici di vino, olio, birra e distillati.

Nel cuore delle Marche, tra le colline dei Castelli di Jesi che da secoli identificano la culla del Verdicchio, la città del MIG (Musei In Grotta) - sede del Museo Internazionale dell’Etichetta - accoglierà, a titolo gratuito, produttori da tutto il territorio nazionale per una manifestazione ormai nota e che da quest’anno si presenta in veste rinnovata.
Attraverso le etichette e le bottiglie a esse associate, gli organizzatori intendono esaltare tutti gli aspetti che caratterizzano la produzione vitivinicola italiana: cresce per questo il numero delle categorie e delle sezioni del premio, per dare spazio al meglio della creatività e dell’espressione artistica nelle etichette, senza dimenticare tutto ciò che d’innovativo può caratterizzare il mondo del vino, a cui si aggiungono quello della birra, dell’olio e dei distillati.

Questi i premi 2017:

GRAN PREMIO DELLA GIURIA:
1. etichette per vini bianchi
2. etichette per vini rossi o rosati
3. etichette per vini spumanti in genere
4. etichette olio
5. etichette birra agricola
6. etichette per distillati e liquori

PREMIO DEA CUPRA:
7. coordinato packaging

PREMIO SPECIALE MIG:
8. crearte in etichetta
9. innovazioni in cantina

Ben nove categorie - contro le tre delle precedenti edizioni - e altrettante opportunità per i partecipanti di ottenere un prestigioso riconoscimento all’impegno nella valorizzazione di vino, olio, birra, liquori e della loro immagine. Tutta la manifestazione si contraddistingue come importante vetrina per le aziende, grazie a una qualificata giuria di esperti e a un parterre che prenderà parte alla premiazione composto da sommelier, chef, designer, presidenti di associazioni, ristoratori, tour operator, noti personaggi della cultura, giornalisti che seguiranno e daranno visibilità all’evento, insieme a un accurato lavoro d’immagine affidato allo Studio Mosto di Jesi, da anni impegnato nella comunicazione del vino.

La giornata sarà degnamente conclusa da un Gala, nel quale verrà proposta una degustazione di prodotti e piatti in accompagnamento ai migliori vini e birre del territorio nazionale .

L’appuntamento sta destando molto interesse e curiosità tra le cantine del territorio marchigiano. Entro il 22 luglio è previsto il termine per l’invio del materiale che prenderà parte alla competizione.

Una forte attrattiva è anche quella rappresentata dalle opportunità offerte da questo evento, tra cui quella imperdibile di visitare una terra di grande bellezza e il suo ricco patrimonio di arte, architettura e natura: per le aziende partecipanti è un occasione per invitare clienti, fornitori e amici a visitate Cupramontana e i dintorni.

Attraverso i siti www.cupramontana-accoglie.it e www.comune.cupramontana.an.it , il Comune offre tutte le informazioni sull’ accoglienza e sul suo territorio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-08-2017 alle 11:22 sul giornale del 08 agosto 2017 - 447 letture

In questo articolo si parla di spettacoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aLY1