La giornata europea della cultura ebraica, partecipata conferenza sul ghetto ebraico jesino

11/09/2017 - Il 10 settembre, è l'appuntamento fisso ormai dal 2000, della "giornata europea della cultura ebraica, quest'anno con il titolo "Diaspora identità e dialogo".

Promossa dall'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane in collaborazione con il Comune di Jesi ed il Comitato Abitanti centro storico, questa giornata ha visto anche la città di Jesi coinvolta con una conferenza dal titolo "Il Ghetto Ebraico di Jesi", esposta con chiarezza e competenza dalla Signora M.Cristina Zanotti.

L' evento ha visto la partecipazione di molte persone, nei due orari messi a disposizione:15.30 e 17.30 per la conferenza /presentazione svoltasi nella bellissima galleria degli stucchi di Palazzo Pianetti.

Sono state proiettate immagini del ghetto ebraico di Jesi e della storia della cultura ebraica, a supporto della spiegazione, ma anche nella convinzione che fare cultura e diffondere conoscenza, sia un modo per far incontrare popoli e persone, seminare idee e proposte di dialogo e di condivisione.

Dopo la conferenza le persone interessate sono state accompagnate dai promotori del comitato nella via e vicolo Fiorenzuola, sede dell'antico ghetto. "La visita al ghetto" nel nostro bel centro storico, secondo il comitato abitanti centro Storico, potrà diventare un buon veicolo per accogliere ulteriori turisti nella città di Jesi.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-09-2017 alle 23:54 sul giornale del 12 settembre 2017 - 903 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMU4