Calcio: Filottranese e Moie Vallesina verso la gara di ritorno in Coppa Marche

Filottranese e Moie Vallesina in Coppa Marche 13/09/2017 - Domenica i biancorossi ricevono la visita del Moie Vallesina per difendere l'andata. Nel frattempo sono usciti i calendari del girone A di Promozione, i commenti di mister Giuliodori.

La Filottranese cerca il passaggio di Coppa. Dopo il successo esterno contro il Moie Vallesina, i ragazzi di mister Marco Giuliodori attendono la visita della compagine di mister Rossi. I biancorossi possono contare su due risultati utili su tre per poter passare il turno e continuare così la loro avventura nel torneo, oltre a continuare la preparazione in vista dell'imminente inizio del campionato. "Siamo reduci da una buona partita contro una squadra molto valida - afferma mister Marco Giuliodori - Sono ancora le prime partite, che servono per trovare la giusta condizione e amalgamare i nuovi arrivati con i calciatori dell'annata scorsa però sono pur sempre partite vere. Nella sfida di sabato scorso abbiamo disputato un'ottima partita, in cui abbiamo messo in campo cose buone e cose meno buone. Domenica ci troveremo di fronte una squadra agguerrita, che cercherà di ribaltare il risultato e verrà a Filottrano con tante motivazioni. I rossoblu hanno buoni elementi con esperienza e quindi dovremo essere concentrati."

Nel frattempo sono stati ufficializzati i gironi per il prossimo campionato di Promozione. La Nese, come prevedivibile, è stata inserita nel girone A insieme a Camerino, Cantiano, Vigor Senigallia, Gabicce Gradara, Laurentina, Moie Vallesina, Mondolfo, Nuova Real Metauro, Olimpia Marzocca, Osimana, Passatempese, Portorecanati, Sassoferrato Genga, Valfoglia, Villa Musone. 
"A mio avviso il livello del girone si è alzato molto rispetto all'anno scorso - continua il trainer dei biancorossi - lo stesso Portorecanati ed il Camerino sono due squadre di qualità ma anche le neopromosse Mondolfo e Cantiano non scherzano, oltre ad altre squadre come lo stesso Moie Vallesina e l'Fc Senigallia. Ci sono tanti giocatori di categorie superiori che sono scesi in Promozione, quindi sarà un campionato molto molto bello ma anche molto difficile".

Un girone A che vedrà al via ben tre allenatori di Filottrano su 16 tecnici. Infatti oltre al nostro mister Marco Giuliodori ci saranno i fratelli Strappini (Simone sponda Passatempese e Marco sponda Villa Musone) a tenere alto il nome della città. "E' un motivo d'orgoglio per Filottrano avere tre allenatori nella categoria, - continua mister Giuliodori - è sicuramente una curiosità particolare che un paese di 9.500 abitanti abbia tre allenatori in Promozione. Da una parte può suscitare diciamo ''scalpore'' ma dall'altra fa sicuramente piacere".

Infine un pensiero a Davide Pomeri uscito malconcio dalla sfida di sabato scorso. Per lui frattura del metatarso del piede. "Sicuramente non ci voleva anche perchè probabilmente resterà fuori per un paio mesi, - conclude l'allenatore della Nese - E' per lui la prima esperienza in Promozione e dispiace che debba iniziarla così. E' un giocatore importante non solo a livello di under ma ci faceva molto comodo perchè nel corso del tempo è cresciuto molto. Dovrà essere uno stimolo in più per gli altri giovani a fare bene."

Fischio d'inizio domenica 17 settembre alle ore 15.30 al "San Giobbe" di Filottrano. Forza Nese!





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2017 alle 17:05 sul giornale del 14 settembre 2017 - 604 letture

In questo articolo si parla di sport, filottranese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aMY4