Maiolati: nasce l’associazione 'Noi di CreArte', inaugurazione nell’ex scuola elementare di Moie

Noi di CreArte 13/09/2017 - Approfondire e insegnare tecniche antiche, saperi custoditi da persone che li hanno appresi grazie a un passaggio da generazione in generazione, e li mettono ora a disposizione di quanti vogliano cimentarsi in qualcosa di unico e prezioso.

Parliamo di arti come il ricamo e il cucito e di tradizioni come il galateo. Un patrimonio di conoscenze che l’associazione “Noi di CreArte”, nata qualche mese fa, ha deciso di divulgare grazie anche alla nuova sede, messa a disposizione dall’Amministrazione comunale, ricavata nei locali dell’ex scuola elementare, a Moie. Il taglio del lastro dei nuovi spazio avverrà sabato 16 settembre alle ore 17 e 30, alla presenza del sindaco Umberto Domizioli e dell’assessore all’Associazionismo e ai Servizi sociali Fabiana Piergigli. L’edificio di via Trieste, dove sono ospitate anche altre realtà associative del Comune, sta diventando sempre più un punto di riferimento per i tanti gruppi organizzati della cittadina.

“Ci siamo prefissati lo spostamento di numerose associazioni presso l'ex scuola elementare – spiega l’assessore Piergiglicon l’idea di far diventare quello stabile una vera e propria Casa delle associazioni. Per ora vi sono ospitati la banda L'Esina, il coro Gaspare Spontini, il Fotoclub Effeunopuntouno, l’associaizone Genitori Insieme, la Polisportiva Antares, oltre a servizi come il Centro diurno DSM e il Trasporto sociale”.

Da sabato, dunque, ci sarà anche una nuova realtà. L'associazione “Noi di CreArte” nasce per volontà di un gruppo di donne che vuole trasmettere alle generazioni future l'arte antica del ricamo e del cucito. “È un modo – spiega la presidente dell'associazione Paola Albanesi per contribuire a preservare l'identità culturale della nostra terra ma un altro scopo è quello di creare un luogo di aggregazione, dove donne di qualsiasi età possano far gruppo, imparare le arti manuali, confrontarsi, sostenersi e divertirsi. Nel periodo invernale i corsi si sono svolti alla biblioteca comunale La Fornace, ma crescendo l'interesse e le iscrizioni ai corsi abbiamo chiesto locali più ampi”.

L’associazione ringrazia l’Amministrazione comunale per il sostegno e per la concessione dei nuovi locali, che saranno presentati sabato 16 settembre. Dopo l'inaugurazione prenderanno il via i corsi formativi finalizzati all'apprendimento delle tecniche del ricamo, del cucito, dell'uncinetto e del macramè.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2017 alle 17:36 sul giornale del 14 settembre 2017 - 1189 letture

In questo articolo si parla di attualità, inaugurazione, moie, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini, associazione Noi di CreArte

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aMY8





logoEV