Motociclismo: Alex Polita a Bol D'Or per la 24ore, 'Inserisco un altro tassello alla mia carriera'

Alex Polita a Bol D'Or 13/09/2017 - "Inserisco un altro tassello alla mia carriera. Pronto per la 24h di Bol d'Or". Queste le parole di Alex Polita il giorno della partenza per il circuito francese, dove il prossimo weekend si terrà la 24 ore.una competizione motociclistica di velocità e durata che si è svolta su vari circuiti ... La gara fa parte del campionato mondiale Endurance, si svolge sull'arco delle 24 ore e ogni squadra schiera per ogni moto tre piloti

Già la scorsa stagione oltre al Civ - per ora abbandonato - aveva partecipato a Tourist Trophy e Mondiale Endurance, ma aveva dichiarato di volersi dedicare ad altro.. Così, ha deciso di rinunciare ad altri impegni per la Road Racing, tornando nel maggio scorso all'Isola di Man, per disputare la gara più affascinante del mondo con a fianco il confermatissimo Team tedesco Penz. Se già da esoridente aveva fatto bene, alla sua seconda volta è riuscito a superarsi nonostante le difficoltà dovute al meteo e a qualche guasto.

Ora prosegue la stagione del pirata jesino, appena partito alla volta di Bol D'Or, in Francia per disputare la prossima 24 ore, una competizione motociclistica di velocità e durata che fa parte del campionato mondiale Endurance e si svolge appunto nell'arco delle 24 ore, a squadre di tre piloti che si alternano tra loro. Giovedì l'arrivo al Circuit Paul Ricard e le prime prove tecniche in pista. Il via venerdì 15 settembre, e salvo cambiamenti dell'ultimo minuto Alex partirà per primo, un lustro concesso ai piloti piu esperti. La gara termina domenica. "Sono pronto per vivere una delle esperienze probabilmente più belle della mia carriera. Questa competizione è un misto tra eccitazione e tensione per una delle gare più lunghe e faticose al mondo.Come sempre darò il massimo. Io ci sono".

La stagione di Polita si preannuncia esaltante e tutta da seguire: dopo l’International BMW CUP in Repubblica Ceca, la “300 Curves of Gustav Havel” di Horice , l’Isola di Man per il secondo Tourist Trophy (nelle classi Superbike, Superstock e Senior TT), la road race di Imatra in Finlandia, un'altra pagina della carriera verrà scritta a Bol D'Or. Proseguirà con l’IRRC il 24 settembre a Frohburg, per poi concludere in Cina con la tappa al Macau GP, il prossimo novembre.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it




Questo è un articolo pubblicato il 13-09-2017 alle 10:56 sul giornale del 14 settembre 2017 - 1303 letture

In questo articolo si parla di jesi, spettacoli, moto, alex polita, cristina carnevali, articolo, bol d or

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è http://vivere.biz/aMYi





logoEV