Successo per il concerto a San Marco, pubblico incantato dagli artisti della Scala di Milano

06/10/2017 - In occasione della presentazione del libro "La chiesa di San Marco , un gioiello nascosto" di Laura Barbacci, Meri Sbaffi e Maria Cristina Zanotti, si è tenuto presso la chiesa un concerto imperdibile.

Nella ricorrenza della festa di S.Teresa di Gesù Bambino e del 70° di insediamento delle Suore Carmelitane, il concerto sacro ha ottenuto un grandissimo successo, tanto che non tutti sono riusciti ad entrare ed hanno ascoltato le melodie dall'esterno di San Marco.

L'evento di domenica 1 ottobre, organizzato dal Dr. Dante Ricci della Res Humanae, ha previsto due momenti: il primo dedicato alla presentazione del Libro " La Chiesa di San Marco un gioiello nascosto. Presenti il coordinatore Stefano Santini, l'Assessore alla Cultura del comune di Jesi Luca Butini, gli artisti e Sergio Cardinali della Scuola Musicale G.B.Pergolesi, che ha introdotto i brani.

A seguire il concerto sacro organizzato per le Suore Carmelitane da Erminio Agostinelli (socio del Circolo Culturale Sestante - Palazzo Mastai di Senigallia), che ha avuto momenti di grande intensità grazie ad un ricercato repertorio interpretato dai prestigiosi artisti del coro del Teatro alla Scala di Milano, accompagnati da valenti musicisti. Il numerosissimo pubblico presente ha tributato alle scrittrici ed agli artisti una calorosa accoglienza. 

"Anche in questa occasione ho voluto fortemente contribuire ad organizzare il concerto per il 70mo di insediamento delle Monache Carmelitane nella Chiesa Monumentale di San Marco, che avevano già ospitato il Pianista/Direttore Luca Pavanati e il Soprano Tiziana Cisternino il 20 agosto 2016 e li hanno voluti di nuovo".

In questa occasione oltre al Pianista/Direttore Luca Pavanati ed al soprano Tiziana Cisternino, sono intervenuti anche il Tenore Massimiliano Di Fino ed il Baritono Corrado Cappitta, Artisti del Coro del Teatro alla Scala, accompagnati dalla Violinista Rossella Pirotta e dalla Violoncellista Marcella Schiavelli.

"L' intento del mio operare è sempre la continuazione di promuovere quello scambio tra la Lombardia e le Marche, come gia successo in occasione della partecipazione di Luca Pavanati e Tiziana Cisternino alla Santa Messa vespertina di sabato 20 agosto 2016 nella Chiesa Parrocchiale di Scapezzano", conclude Agostinelli.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it






Questo è un articolo pubblicato il 06-10-2017 alle 10:55 sul giornale del 10 ottobre 2017 - 1815 letture

In questo articolo si parla di jesi, spettacoli, cristina carnevali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aNHW