Museo archeologico, è realtà: apertura il 15 dicembre

Museo Archeologico Jesi 06/12/2017 - Nel frattempo sono state consegnate 8 imponenti statue romane.

Il nuovo museo archeologico è realtà. Come era stato già annunciato (LEGGI QUI), verrà ufficialmente inaugurato il 15 dicembre, alle ore 17. Tutto è quasi pronto, martedì mattina sono arrivate le 8 statue di epoca imperiale che costituiscono la sezione di maggior pregio del nuovo Museo Archeologico in corso di allestimento presso le scuderie di Palazzo Pianetti. Due i mezzi pesanti arrivati in città con le voluminose casse in legno contenenti i preziosi reperti: hanno percorso un tragitto da piazza Federico II - dove sono state prelevate da Palazzo Mestica - a via XV Settembre, attraversando via Pergolesi e Piazza della Repubblica, destando grande curiosità nei passanti.

Sarà lo scultore Massimo Ippoliti a seguire tutte le operazioni di montaggio delle statue che sono state adagiate al piano terra ma che entro il prossimo 15 dicembre, giorno della inaugurazione, verranno allineate in una apposita ala del museo.

Le statue, del I sec. dopo Cristo, sono quelle ritrovate nel ‘700 all’interno della cisterna romana, sotto l’attuale Palazzo Mestica. Sono acefale nel rispetto degli usi di quel tempo quando si scolpivano figure nella loro interezza ma prive di mani e di teste che erano intercambiabili per raffigurare di volta in volta i vari personaggi, maschili e femminili, della dinastia giulio-claudia.

Qualche anticipazione su ciò che si potrà ammirare al museo: i reperti ritrovati a Jesi e in Vallesina nel corso dei secoli ed attualmente custoditi nel deposito della Soprintendenza ad Ancona. Facevano anch’essi parte del precedente allestimento e messi in custodia dopo la chiusura dell’esposizione museale di Palazzo Mestica.

Con l’apertura dell’Archeologico si completano le sezioni museali a Palazzo Pianetti che già custodisce, come noto, la Pinacoteca civica e la Galleria d’Arte Moderna.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it




Questo è un articolo pubblicato il 06-12-2017 alle 10:17 sul giornale del 07 dicembre 2017 - 1971 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, museo archeologico, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPDm