Rangers, Archeologi, Entomologi e Apicoltori per un giorno alla Riserva Naturale Ripa Bianca

16/05/2018 - La Riserva Naturale Ripa Bianca, il 20 maggio, in occasione della Giornata delle Oasi 2018, propone un nutrito programma per grandi, bambini e famiglie, dove si ha la possibilità di diventare per un giorno Rangers, Archeologi, Entomologi e Apicoltori, partecipare alle visite guidate, percorrere il sentiero a piedi nudi e partecipare alla campagna solidale del WWF Italia “S.O.S. Natura in trappola” per di no al bracconaggio e ai crimini di natura.

Il tema centrale dell’evento nazionale del WWF Italia è la lotta al bracconaggio, attività illegale che ogni anno in Asia uccide 100 tigri mentre in Italia oltre 300 lupi e 6 milioni di uccelli. Inoltre, il commercio illegale di specie selvatiche o di loro parti rappresenta il quarto mercato criminale (dopo droga, armi e esseri umani) con un giro di affari annuo di centinaia di milioni di dollari. In questa lotta quotidiana in difesa della biodiversità il WWF è da sempre in prima linea e per sostenere la sua azione dal 6 maggio ha lanciato una gara di solidarietà per aiutare le specie più a rischio e chi le difende: con la Campagna “SOS Animali in trappola” chiede una donazione attraverso la numerazione solidale 45590 al quale inviare un SMS o fare una chiamata da rete fissa.

Per sostenere la Campagna “SOS Animali in trappola” e informare il pubblico il 20 maggio la riserva allestirà uno spazio comunicativo e dimostrativo inerente le attività di contrasto al bracconaggio e ai “Crimini di natura” presidiato dalle guardie ecologiche del WWF, dai Carabinieri Forestali, dalla Polizia Provinciale di Ancona e dall’Avvocato Tommaso Rossi, collaboratore del WWF Italia nel contrasto ai crimini di natura. In aggiunta alle oramai tradizionali attività della Riserva quali le visite guidate, le attività di birdwatching e il sentiero sensoriale da percorrere interamente a piedi nudi al motto “Tutti Scalzi”, il 20 maggio sarà inaugurata l’area didattica “Archeologi nell’Oasi” dove i bambini potranno diventare per un giorno piccoli Indiana Jones partecipando alla simulazione di uno scavo archeologico. Con pennelli e scopette andranno alla ricerca dei reperti dei nostri antenati che vivevano lungo il corso del fiume Esino.

Il 20 maggio sarà anche la giornata mondiale delle API. La Riserva per celebrare tale occasione coinvolgerà i bambini nel laboratorio ludico-creativo “Un insetto per amico” per conoscere i nostri amici insetti e aiutare api ed impollinatori a costruire la propria casa mentre gli adulti e famiglie potranno partecipare alle 17.00 all’incontro “Il fantastico mondo del miele” dove l’Apicoltore Adelmo Calamante ci racconterà il meraviglioso mondo della società delle api e il loro prezioso miele, come produrlo e assaggiarlo.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-05-2018 alle 11:06 sul giornale del 17 maggio 2018 - 479 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, wwf, Riserva Regionale Ripa Bianca di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aUAJ