21 giugno, solstizio d'estate. Poi la burrasca

Perturbazione 22 giugno 2018 21/06/2018 - Giovedì il giorno più lungo dell'anno, con l'ingresso ufficiale dell'estate, ma venerdì attenzione a violenti temporali e trombe d'aria vicino alle coste.

Una giornata in cui è possibile godersi 15 ore e 14 minuti di luce. Ed anche di caldo.

Venerdì, invece soffieranno improvvvisi e forti venti di Bora, e sulla nostra zona si abbatteranno violenti temporali, con possibilità di grandinate accompagante da un crollo termico (fino a ridursi di 8-10 ºC) e trombe d'aria sulle coste. Una perturbazione breve ma intensa.

"Siamo di fronte ad un entrata da manuale che avverrà nella giornata di venerdì, segnatamente dal pomeriggio dopo pranzo quando una massa instabile irromperà dalla porta della bora provocando forti temporali marittimi e un sostanziale rinforzo dei venti da est nord est". Meteo Marche raccomanda quindi "attenzione perché questi rovesci e temporali potranno essere molto forti, accompagnati da raffiche di vento e possibile grandine!". E' possibile seguire gli aggiornamenti da venerdì pomeriggio su #MeteoMarche






Questo è un articolo pubblicato il 21-06-2018 alle 10:33 sul giornale del 22 giugno 2018 - 1645 letture

In questo articolo si parla di maltempo, jesi, marche, Vallesina, temporale, perturbazione, burrasca

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aVPT