Calcio: Jesina, resta Magnanelli e arriva un nuovo under

19/07/2018 - Fedele alla causa leoncella e con una gran voglia di riscatto. Luca Magnanelli resta alla Jesina Calcio anche per la prossima stagione e da lunedì mattina sarà con i compagni di squadra al raduno al Cardinaletti per l’inizio della preparazione. Insieme a lui la Jesina annuncia l’arrivo di Edoardo Ceccuzzi dalla Primavera del Perugia.

Per quanto riguarda Magnanelli, il centrocampista di Fano ha avuto modo di confrontarsi con l’allenatore Davide Ciampelli, condividendo il progetto per un campionato che - parole del mister - non può essere assolutamente anonimo, dove il piacere di giocare al calcio dovrà essere un punto di forza, tenendo bene in mente un altro obiettivo irrinunciabile: far riappassionare i tifosi. Concetti che si sposano appieno con la determinazione di Magnanelli di riscattare la delusione per l’esito della scorsa stagione e far valere le sue qualità che lo stesso mister Ciampelli, d’intesa con il responsabile dell’area tecnica Gianfranco Amici, ha ritenuto importanti per il progetto della nuova Jesina. Magnanelli ha giocato 31 gare con la maglia leoncella (con due gol) portando ad oltre 180 le sue presenze tra serie D e C.

Edoardo Ceccuzzi è invece una giovane promessa della Primavera del Perugia che mister Ciampelli conosce bene. Classe 1999, una trafila nei settori giovanili di Siena e Perugia fino ad affacciarsi alle porte della prima squadra in serie B (con cui si è allenato nella parte finale della stagione), Ceccuzzi è un centrocampista centrale di qualità e quantità, bravo nell’assist e dotato di buona fisicità, inserito tra i 10 giocatori più interessanti nell’ultimo torneo di Viareggio.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2018 alle 16:13 sul giornale del 20 luglio 2018 - 1303 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, jesina calcio, luca magnanelli, edoardo ceccuzzi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWMj