Basket: Aurora, raduno sempre più vicino

09/08/2018 - Conto alla rovescia iniziato per il via alla stagione 2018/19 della Termoforgia Jesi.

C'è fermento nella sede aurorina dove si lavora a tempo pieno da qualche settimana per gestire l'accoglienza dei giocatori e organizzare le attività tipiche di ogni inizio stagione. Fermento misto a curiosità per un nuovo inizio che ha sempre un sapore speciale dopo lo stop estivo e che riaccende i riflettori su una realtà come quella del basket entrata di diritto nel cuore di tutti gli jesini.

Nell’elenco degli arrivi il primo giocatore atteso a Jesi sarà Kevin Dillard. Il nuovo playmaker statunitense della Termoforgia partirà da Chicago ed arriverà all’aeroporto di Falconara da Monaco nel pomeriggio del 14 agosto. Ad attenderlo lo staff arancioblù che accoglierà il resto della squadra il giorno 16, data fissata per il raduno in sede, il primo saluto dei tifosi e parte delle visite mediche.

Il roster sarà al completo dal 18 agosto, giorno in cui arriverà anche Andre Jones; inizio delle sedute di allenamento, fisico e tecnico, fissato invece per il giorno 20.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-08-2018 alle 10:37 sul giornale del 10 agosto 2018 - 912 letture

In questo articolo si parla di basket, sport, jesi, aurora basket jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXot