Morro d'Alba: domenica 9 'Per...corri la pace'

07/09/2018 - Il Borgo di Morro d’Alba si prepara per una domenica all’insegna dello sport e della solidarietà.

La carovana del Progetto “Per…corri la pace” sarà infatti il 9 settembre a Morro d’Alba per la seconda tappa della staffetta ciclistico-podistica. Il progetto delle Acli Provinciali di Brescia, che ha preso il via nel settembre del 2011, propone un itinerario annuale per ciclisti e podisti attraverso città europee con un legame significativo con la cultura della giustizia e della pace.

Dopo aver raggiunto negli anni scorsi Assisi, Ginevra, Sarajevo, Monaco di Baviera, Strasburgo, Firenze, quest’anno la destinazione sarà Roma con l’udienza generale con Papa Francesco con l’intento di riconfermare l’impegno per la pace e la giustizia.

“Per…corri la pace” diventerà inoltre occasione di solidarietà concreta con le popolazione colpite dal sisma sostenendo il progetto “Laboratori di speranza” promosso dalla Diocesi e dalle Acli di Ascoli Piceno a favore dei bambini e ragazzi delle scuole. Il laboratorio della speranza sta attualmente lavorando per le comunità di Arquata del Tronto, Montegallo, Roccafluvione, Venarotta e Acquasanta Terme, e vede coinvolti numerosi volontari e varie associazioni locali.

Quest’anno “Per…corri la pace” si svolge dall’ 8 al 12 settembre e vede coinvolti circa 90 ciclisti e 30 runners che percorreranno le strade da Brescia verso Roma.

La seconda tappa della staffetta, domenica 9 settembre, dopo una prima parte mattutina da Cervia a Gradara, prenderà il via dalla suggestiva piazza Romagnoli, all’interno del Borgo di Morro d’Alba, e terminerà a Macerata nel pomeriggio.

La partenza è prevista alle ore 12,00 e un gruppo di podisti locali accompagnerà gli atleti della staffetta per alcuni km, al ritmo leggero di 5’30”/km, nel territorio di Morro d’Alba attraverso le splendide colline marchigiane circostanti fino alla vicina Chiesa di Montelatiere nel Comune di San Marcello.

Chi volesse unirsi alla corsa degli atleti e condividere il messaggio di pace e di speranza per le zone colpite dal sisma del 2016 potrà farlo presentandosi qualche decina di minuti prima della partenza.

E’ previsto un servizio bus navetta per riportare alla partenza i podisti. Sarà servito inoltre in piazza Romagnoli un punto di ristoro per gli atleti. Si fa presente che in prossimità del Borgo è presente un’area camper attrezzata per il carico e scarico.

Per maggiori informazioni telefonare all’Assessorato allo Sport del Comune di Morro d’Alba al numero 347 3094182.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2018 alle 15:23 sul giornale del 08 settembre 2018 - 780 letture

In questo articolo si parla di attualità, morro d'alba, comune di morro d'alba

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYam