Chiaravalle: gran finale regionale del Cantagiro, vince la senigalliese Michelle

11/09/2018 - Torna il Cantagiro nelle Marche grazie al presentatore e direttore artistico Marco Zingaretti e la finale regionale di Chiaravalle si rivela un successo.

Al termine di una serata ricca di sorprese e di eventi, è stata Michelle Esposto, diciottenne di Senigallia, a vincere la kermesse e ad ottenere la possibilità di partecipare direttamente alla finale nazionale di Fiuggi.

Il Cantagiro ha fatto la storia delle musica italiana: è stato il trampolino di lancio per tanti celebri cantanti da Domenico Modugno a Gianni Morandi, da Massimo Ranieri a Claudio Villa, a Rino Gaetano. A credere in una riscoperta del Cantagiro nelle Marche è stato Marco Zingaretti, poliedrico presentatore ed attore jesino, che ha voluto fortemente le tappe regionali. I fatti gli hanno dato ragione e la finale di Chiaravalle ne è stata la dimostrazione più bella.

Ad aprire la serata è stata la sfilata delle auto d’epoca con a bordo i concorrenti accompagnati dalle “cantagirine”, proprio come avveniva nel Cantagiro tra gli anni ’60 e gli anni ’90. Sul palco della gremita piazza Risorgimento un défilé moda bambini e in seguito un momento dedicato agli abiti da sposa, l’esibizione dell’artista emergente Marco Raffaeli e poi i 14 cantanti marchigiani esaminati dalla giuria composta tra gli altri dal patron nazionale del Cantagiro, Enzo De Carlo, dalle ragazze di “Non è la Rai”, Sabrina Marinangeli e Pamela Petrarolo, dagli assessori comunali Ettore Togni e Francesco Favi.

La vincitrice Michelle Esposto si è esibita in una suadente versione del brano “If I Ain’t Got You” di Alicia Keys. Al secondo posto, a distanza di un solo punto, si è classificata Gemma Fava con il brano inedito “Un centimetro in più”, al terzo Matteo Ilari, al quarto Marco Feliciani ed al quinto Noemi Romiti. Applausi anche per tutti gli altri finalisti: Massimo Bussoli, Massimiliano Fanesi, Jacqueline Fox, Giannì e Maniero, Marco Leone, Filippo Lombardelli, Giulia Neri, Isabel Pasqualini e Matilde Sartini.

L’organizzazione è stata curata dall’associazione Centro Commerciale Naturale, diretta dal presidente Paolo Laglia, con il patrocinio del Comune e la collaborazione della Pro Loco. Attese ed applaudite le due ospiti Sabrina Marinangeli e Pamela Petrarolo, che hanno ricordato gli anni ’90 e la loro partecipazione a Non è la Rai. Apprezzata la performance del cantautore Marco Raffaeli. Il back stage è stato curato da Giuseppe Filloramo dell’Agenzia Relife Servizi.

«Cantare – ha detto la vincitrice - per me è la passione più grande e mi fa sentire libera e leggera. Ho scelto la canzone di Alicia Keys perché parla dell’importanza delle piccole cose». Zingaretti, che si è confermato uno dei più apprezzati presentatori marchigiani, si è detto orgoglioso di aver riportato il Cantagiro nelle Marche. Per lui la soddisfazione dell’investitura ufficiale di conduttore, per alcune categorie, alle semifinali e finali nazionali di Fiuggi, da parte del patron Enzo De Carlo che era presente alla kermesse di Chiaravalle.







Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2018 alle 14:26 sul giornale del 12 settembre 2018 - 1533 letture

In questo articolo si parla di chiaravalle, spettacoli, gianluca fenucci, finale regionale, marco zingaretti, articolo, cantagiro, michelle esposto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYgi