Tennis: al circolo Beni di Chiaravalle la finale dei regionali assoluti

11/09/2018 - Un bel riconoscimento per i 50 anni del circolo tennis Roberto Beni e per gli appassionati chiaravallesi innamorati della racchetta.

Come nel 2016 anche quest’anno sono stati assegnati al circolo Roberto Beni i Campionati marchigiani assoluti di tennis che si concluderanno nel pomeriggio di domenica 16 settembre prima con la finale del singolare femminile e poi con quella maschile.

Un riconoscimento prestigioso per il circolo diretto da Giuliano Garbati visto che si tratta della manifestazione tennistica più importante a livello regionale. «Siamo orgogliosi di ospitare questa manifestazione così importante – dice Garbati – che ha visto in tabellone ben 125 iscritti. Ci sono giocatori molto bravi, di seconda categoria, che si contenderanno l’ambito titolo regionale. I partecipanti devono essere nati o residenti nelle Marche oppure devono giocare per un circolo tennis regionale. Speriamo che in un prossimo futuro anche qualche atleta di Chiaravalle possa accedere alla finalissima considerato che il nostro circolo tiene particolarmente alla promozione ed all’attività giovanile».

Una vetrina significativa per il circolo tennis Roberto Beni, la cui attività è stata sottolineata anche dal presidente del comitato regionale della FIT, Emiliano Guzzo. «Chiaravalle ha un circolo particolarmente accogliente e dove i dirigenti ed i soci – afferma Guzzo – dimostrano sempre molta passione ed entusiasmo. Del resto non sono molti i circoli periferici che possono vantare mezzo secolo di attività nella nostra regione». Nel circolo Roberto Beni regna entusiasmo per i Campionati assoluti e l’organizzazione è come al solito impeccabile e puntuale.





Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2018 alle 15:40 sul giornale del 12 settembre 2018 - 1204 letture

In questo articolo si parla di sport, gianluca fenucci, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYgQ