Biocultura, domenica 16 settembre appuntamento a Ripa Bianca

13/09/2018 - Tante attività previste in riserva, stand gastronomici e musica. E alle 9 da piazza della Repubblica partirà anche il gruppo in bicicletta fino a Ripa Bianca.

Biocultura è una manifestazione che Ripa Bianca organizza per diffondere la cultura del biologico e della biodiversità rurale: un punto d’incontro e di vendita di prodotti biologici per consumatori consapevoli e curiosi, un momento di confronto, informazione ed attività intorno ai principi di agricoltura ecologica, alimentazione sana e rispetto della biodiversità rurale.

Sarà una grande festa con buon cibo, musica e cultura.

Il programma è intenso di attività: laboratori dimostrativi e di autoproduzione (ore 10.00 come recuperare i semi nell’orto, ore 11.30 come prodursi in casa seitan e prodotti veg, ore 16.00 il miele e la smielatura), attività per famiglie (ore 10.30 semina collettiva di fiori in collaborazione con il Comune di Jesi e la città gemellata di Waiblingen), attività per bambini (laboratori su api e impollinazione durante tutto il giorno).

Nel corso della giornata, dalle 9.30 alle 19.00 si terrà un mercatino bio e sarà attivo il sentiero a piedi nudi.

A pranzo lo stand gastronomico di autofinanziamento con i nonni degli orti sociali, ci delizierà con una squisita e curiosa cucina biologica. Alle ore 17.00 aperitivo e musica sull’aia con il gruppo gipsie “welcome to the Django Quartet”.

Per i più sportivi partirà una biciclettata fino la Riserva, appuntamento alle ore 9.00 in piazza della repubblica a Jesi, in collaborazione con il Comune di Jesi.

Il fulcro della manifestazione è legato all’area didattica dell’agricoltura sostenibile. Sorta nel bel mezzo dell’area protetta, ha l'obiettivo di dimostrare come sia possibile la convivenza tra natura selvatica e agricoltura. Un piccolo vigneto, un frutteto antico, erbe officinali, olivi, seminativi e l’orto biologico, servono come prezioso strumento didattico per le attività del “CEA Sergio Romagnoli” della Riserva, per un’educazione ad un’agricoltura amica dell’ambiente, ad un’alimentazione sana ed al rispetto della biodiversità riscoprendo sapori, colori e piante che stanno scomparendo dalle nostre campagne.

Nel corso della manifestazione saranno inoltre aperti al pubblico gli orti del progetto “il nonno coltiva, adotta un orto biologico” con i nonni pronti a farsi una bella chiacchierata con i visitatori sulla loro esperienza ci contadini biologici.

Per info: 3346047701







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-09-2018 alle 13:47 sul giornale del 14 settembre 2018 - 679 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, wwf, Riserva Regionale Ripa Bianca di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYk9