Sinistra Italiana: 'Impianto di gestione rifiuti organici non è solo una delle ipotesi in campo'

Sinistra Italiana 06/10/2018 - Dai quotidiani dei giorni scorsi e dall’interrogazione presentata dal Consigliere di Jesi in Comune-Laboratorio Sinistra Agnese Santarelli, abbiamo appreso della disponibilità data dall’Amministrazione Comunale di Jesi a verificare la fattibilita’ di realizzare un mega impianto per la gestione dei rifiuti organi di tutto il territorio Provinciale e … non solo.

Come Sinistra Italiana, non siamo mai stati e non siamo, pregiudizialmente contrari a impianti che producono energia da rifiuti organici, chiaramente a condizione che l’impianto in questione non bruci il metano prodotto per ottenere energia, ma lo inserisca nella normale rete distributiva.

Siamo anche consapevoli che a livello Provinciale l’impianto di gestione dell’organico è stato dismesso su decisione dell’Assemblea Territoriale d’Ambito ed oggi i nostri rifiuti vengono trasferiti fuori Provincia, ma riteniamo che continuare a caricare la Vallesina di impianti che hanno una ricaduta sia ambientale che sulla qualita’ della vita dei cittadini, sia una scelta che un “buon amministratore” non dovrebbe mai fare.

Riteniamo infatti che in un territorio in cui insistono l’Area a Elevato Rischio di Crisi Ambientale (da Falconara a Chiaravalle), il metanodotto, due centrali a Biomassa (Castelbellino e Jesi quartiere Coppetella), la discarica di Maiolari e una serie di impianti produttivi che comunque immettono in atmosfera, offrirsi volontariamente come territorio su cui realizzare un mega-impianto dei rifiuti organici, sia a dir poco inopportuno!

Sinistra Italiana sarà al fianco dei cittadini Jesini e della Vallesina , contrari alla realizzazione dell’impianto e ha richiesto in data odierna un incontro con il Comitato di Quartiere Coppetella.


da Sinistra Italiana Circolo Jesi e Vallesina




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-10-2018 alle 17:15 sul giornale del 08 ottobre 2018 - 1009 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Vallesina, sinistra italiana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aY8f