Unione Media Vallesina: Università degli adulti al via l’8 ottobre, lezione su come difendersi dalle truffe

07/10/2018 - Inaugura domenica 7 Severini su “Rileggere la Storia attraverso la testimonianza delle donne”.

“Rileggere la Storia attraverso la testimonianza delle donne” è il titolo della prolusione con cui l’Università degli adulti della Media Vallesina inagura il suo quattordicesimo anno accademico. A tenere la conferenza di apertura, domenica 7 ottobre alle ore 17 nell’auditorium della biblioteca La Fornace di Moie, sarà il professor Marco Severini, docente di storia dell’Italia contemporanea all’Università di Macerata.

Il nuovo anno accademico partirà già da lunedì 8 ottobre nel centro comunale di via Carducci, a Moie.
Si comincerà alle ore 16 con una lezione dal titolo “Truffe, come difendersi. Bollette per l’energia e contratti telefonici” a cura di Marina Marozzi, presidente regionale dell’Adoc, l'Associazione per la difesa e l'orientamento dei consumatori.
Si proseguirà alle 17,15 con la lezione su “La qualità ambientale del fiume Esino: la legislazione e i controlli” tenuta da Leonello Negozi, di Legambiente Marche. Temi, quindi, di grade interesse ed attualità.

È possibile iscriversi all’avvio dei singoli corsi oppure presso la segreteria dell’Università, al Centro comunale 6001 di via Carducci, al civico 29, a Moie. Lo sportello è aperto lunedì e venerdì dalle ore 16 alle 18,30, mentre mercoledì e sabato dalle 10 alle 12,30. Si possono contattare i referenti dell’Università anche per mail all’indirizzo unimedval@gmail.com . L’ateneo ha anche aperto un profilo facebook dell’univesità degli adulti della Media Vallesina.


da Unione dei Comuni della Media Vallesina




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-10-2018 alle 12:06 sul giornale del 08 ottobre 2018 - 487 letture

In questo articolo si parla di cultura, Vallesina, Comuni, unione dei comuni della media vallesina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aY0T