Dall'Italia alla Patagonia: "L'imprenditoria pericolosa di Benetton"

18/10/2018 - Evento organizzato da YaBasta! Libreria indipendente Sabot e sca TnT.

Ne parleremo Venerdì 19 Ottobre ore 18.30 allo Spazio Comune Tnt Jesi Via Gallodoro 68 ter Jesi an con Mauro Millán, lonko (guida spirituale) della Comunità Mapuche Pillan Mawiza (Corcovado, Chubut), fondatore dell’organizzazione di comunità Mapuche e Tehuelche l11 de Octubre’ e della Radio Comunitaria Mapuche Petü Mogeleïñ, e Ana Margarita Ramos, antropologa e ricercatrice del CONICET (Consejo Nacional de Investigaciones Científicas y Técnicas).

"Che cos'hanno in comune #Italia e #Argentina? Cosa lega le lotte dei Mapuche in Patagonia e dei movimenti dal basso del nostro Paese? Il modello di capitalismo estrattivo così pervasivo nella quotidianità del sud del mondo, ma anche nelle nostre stesse vite, violento e repressivo, incarnato oggi perfettamente dal Gruppo Benetton, trova un facile bersaglio in Patagonia, un territorio ricchissimo di risorse naturali, strappate a qualsiasi costo alla "gente della terra" che ancestralmente se ne prende cura e la difende dall'annientamento. La terra di Facundo Jones Huala, estradato illegalmente l'11 settembre con una grave violazione dei diritti umani. La terra di Santiago Maldonado, desaparecido e assassinato un anno fa, per il quale non smetteremo mai di chiedere verità e giustizia."

Altri appuntamenti in Italia: Torino, Vicenza, Trento, Treviso e Ferrara evento FB https://www.facebook.com/events/321648618568775/?notif_t=plan_user_joined¬if_id=1539795408260132 Area degli allegati








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2018 alle 16:27 sul giornale del 19 ottobre 2018 - 474 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, tnt, spazio comune

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZzO