Rugby: serie B, Jesi ancora vincente conquista il Barca di Bologna

21/10/2018 - Terminato 15-20 un match combattuto fino alla fine. Ottimo primo tempo dei Leoni che annullano il Reno Bologna.

Seconda giornata del campionato di serie B, girone 2. Al Barca di Bologna i Leoni affrontano il Reno Rugby, formazione esperta della categoria, già incontrata due stagioni fa.
I ragazzi di coach Fagioli cercano di dare continuità di risultati dopo l'esordio vincente contro Modena, ma devono fare a meno di Battisti, Santoni e Piccinini.
Si inizia con una serie di errori per entrambe le formazioni ma Jesi appare subito aggressiva e veloce.
Proprio da una ingenuità su un calcio arriva la prima meta dei locali (all'8' non trasformata). I padroni di casa si sbloccano e costringono Jesi a difendersi.
Santarelli accorcia su punizione al 16' (5-3) e avanza sempre su calcio di Vittorio al 25' (5-6)
A pochi minuti dal termine del primo tempo Jesi va in percussione: prova a spingere in maule, sbaglia ancora un passaggio ma il Reno stavolta non può approfittare e Iacob rimedia al precedente errore volando in meta. Siamo al 37' e sul punteggio di 5-13. Solo due minuti dopo il momento di gloria è per Vittorio Santarelli che riceve palla da Thomas e vede il varco per allungare fino alla linea di metà. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 5-20.

Nel secondo tempo coach Fagioli effettua il primo cambio del match, dentro Bimbo per Silvi.
Il Reno si porta a -8 grazie ad una meta trasformata in uscita da una mischia (52' 12-20). Con Thomas fermo per un giallo Jesi deve tenere stretti i punti di vantaggio ma i bolognesi si avvicinano pericolosamente a - 5 al 68' (su punizione, 15-20)
Mentre sul campo si abbatte un violento temporale con forti raffiche di vento, che rendono ancor più difficile il gioco, e nonostante l' inferiorità numerica negli ultimi concitati minuti (giallo per Bimbo e Amendola), Jesi conquista il match e tiene botta fino alla fine di un secondo tempo sicuramente meno brillante del primo.

Quattro preziosi punti in classifica per la squadra di Fagioli che conquista la seconda vittoria consecutiva.

RENO RUGBY BOLOGNA - RUGBYJESI 1970 15-20
(primo tempo 5-20)

RENO RUGBY BOLOGNA: Gargan, Savini, Savoia, Cremonesi, Natale, Furetti, Carluccio, Ruggeri, Dall'Omo, Frezzati, Rufail, Babbini, Corsini, Minore, Murgulet. Coach Gian Luca Ogier

RUGBY JESI 1970: Pulita, Ramazzotti, Iacob, Cappuccini, Pierpaoli (54' Santoni) Santarelli, Fagioli (54' Matera), Thomas, Scavone, Filipponi, Feliciani, Albani, Bruciaferri, Piergirolami, Silvi (42' Bimbo) Coach Mariano Fagioli A disp. Mancinelli, Scaloni

Arbitro: Acciari di Perugia
Marcature: 8' Savini (meta nt), 16' Santarelli (cp), 25' Santarelli (cp), 37' Iacob (meta trasformata), 39' Santarelli (meta trasformata), 52' Reno Rugby (meta trasformata)


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it




Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2018 alle 18:23 sul giornale del 22 ottobre 2018 - 1018 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZCB





logoEV