Chiaravalle: al Podesti crescono poeti, tanti studenti premiati dall'associazione Versante

25/10/2018 - Molti studenti dell’istituto Podesti-Calzecchi Onesti, unica scuola superiore di Chiaravalle, si scoprono poeti e vincono premi significativi.

Il concorso Poesia Onesta, giunto alla XIII^ edizione, organizzato dall’associazione culturale “Versante”, ha visto la partecipazione di tanti ragazzi che frequentano l’istituto superiore chiaravallese nella sezione “Poesia in Italiano” per scuole secondarie di II^ grado. Per molti di loro sono giunte segnalazioni di merito e in tanti sono anche stati premiati presso l'auditorium "F. Marini" di Falconara.

La cerimonia ha visto la presenza delle autorità locali ed è intervenuto all'evento anche il violinista marchigiano Marco Santini, definito da papa Francesco "Il violinista di Dio" e la sua performance è stata gradita ed applaudita.

Gli studenti del Podesti-Calzecchi Onesti hanno fatto incetta di premi nella sezione loro dedicata a cominciare dal I° classificato Mirko Paialunga con la poesia “Oh aquila mia” per continuare con Emanuele Ponzio ed Elisa Neri, con le poesie “Piccola quercia” e “Cantico di frate cellulare”.

Diversi altri studenti hanno ottenuto citazioni di merito: Sabrije Dibrani con la poesia "Neve", Giacomo Giombini con "Chiaravalle", Irene Gorini con la poesia "Altri", Giorgia Mengoni con "Dedicata a te", Matteo Raffaelli con "La vertigine", Asia Romano con "Solo chi sogna", Francesco Rosi con la poesia "Gli occhi".

Tanti gli insegnanti coinvolti nel progetto: Enrica Orsi, Margherita Guadagno, Marianna Alvaro, Claudia Manoni, Vinny Cecchetelli. Nella sezione adulti è stata premiata la prof. Monia Vicari che ha scritto la poesia “La penna”.

Le poesie sono state inserite nel volume dal titolo “Il soffio delle parole”, pubblicato da "Versante" a cura del presidente dell'associazione prof. Fabio Maria Serpilli, che è stato donato ad ogni studente partecipante. “Ancora una volta i nostri giovani si sono distinti in una significativa manifestazione culturale – dice la prof. Roberta Maggiori, coordinatrice delle sede di Chiaravalle dell’istituto Podesti – che l’associazione Versante organizza sempre con molta cura e tanta attenzione verso gli studenti, in modo da far crescere in loro il seme della poesia”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-10-2018 alle 18:35 sul giornale del 26 ottobre 2018 - 485 letture

In questo articolo si parla di attualità, gianluca fenucci, istituto podesti, Chiatavalle, associazione culturale versante

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZL9