Ancona: Overdose ai bagni pubblici. Paura per una 44enne

Croce Gialla 21/11/2018 - Overdose ai bagni pubblici. Paura per una 44enne. Trasportata d’urgenza a Torrette

Ancora un’overdose nei bagni pubblici di piazza d’Armi. In pieno giorno, durante il mercato, una donna anconetana di 44 anni si è chiusa nella toilette e si è iniettata una dose di eroina. Ha subito perso i sensi, ma fortunatamente qualcuno si è accorto della sua presenza e ha subito lanciato l’allarme. Sul posto sono giunti il 118 con l’automedica e un’ambulanza della Croce Gialla, insieme a una pattuglia delle Volanti. Provvidenziale è stato l’intervento del medico del 118 che, sotto gli occhi di decine di persone spaventate, ha somministrato alla paziente un farmaco necessario per contrastare gli effetti dell’eroina. La donna ha dato soltanto lievi segnali di ripresa e resta in gravi condizioni: è stata portata d’urgenza al pronto soccorso di Torrette con un codice rosso.





Questo è un articolo pubblicato il 21-11-2018 alle 19:28 sul giornale del 22 novembre 2018 - 259 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, croce gialla, vivere ancona, laura rotoloni, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, Croce Gialla Ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1DB