Ancona: la mamma ha un malore, bambina di 7 anni fa scattare i soccorsi

Croce Gialla di Ancona 12/12/2018 - Una bambina di sette anni si è improvvisata soccorritrice dopo che la mamma 40enne ha avuto un malore ed è caduta a terra battendo la testa.

E' successo martedì sera in un appartamento di Posatora. La bimba ha subito telefonato al padre, fuori città per lavoro, che a sua volta ha chiamato il 118.

In attesa dei soccorsi, la bambina ha accudito la madre applicando del ghiaccio sul collo dolorante della madre. Poi, sentendo dei rumori sulle scale e pensando fossero i soccorsi, ha aperto la porta di casa. Sulle scale c'erano però delle vicine, che, compresa la situazione, hanno fatto compagnia alla piccola in attesa dell'arrivo del 118.

Il personale della Croce gialla e dell'automedica intervenuta sul posto si è complimentata con la bambina per il modo in cui ha gestito la situazione. La 40enne è stata poi portata al pronto soccorso di Torrette per accertamenti.






Questo è un articolo pubblicato il 12-12-2018 alle 16:37 sul giornale del 13 dicembre 2018 - 1277 letture

In questo articolo si parla di cronaca, malore, posatora, marco vitaloni, croce gialla di ancona, articolo