Maiolati: “Elogio dell’attesa” al centro del nuovo appuntamento della rassegna “An Omalos” alla Fornace

Biblioteca La Fornace di Moie 09/01/2019 - “Elogio dell’attesa. Un possibile rapporto con il tempo che non è pura sospensione” è il tema al centro del nuovo appuntamento, venerdì prossimo (11 gennaio), della rassegna, organizzata dall’Amministrazione comunale dal titolo “An Omalos. Dialoghi intorno alle relazioni”, rivolta alla cittadinanza con particolare attenzione alle famiglie.

Gli incontri, in programma alla biblioteca “La Fornace” di Moie, con inizio alle ore 18, sono incentrati sul tema delle relazioni e sul rapporto genitori figli. A dialogare col pubblico ci sono esperti di vari settori. Venerdì ci saranno Daniele Capomagi, Daniele Luciani e Orfeo Verdicchio.

La rassegna si chiuderà il prossimo 1° febbraio, con un incontro sul tema: “Liberi di crescere. Tra mancanza e desiderio” con Ingrid Iencinella e Daniele Capomagi. I relatori del convegno sono tutti professionisti, in particolare provenienti dal campo della psicologia e dell’educazione: Iencinella, Capomagi, Verdicchio e Luciani sono psicoanalisti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-01-2019 alle 21:51 sul giornale del 10 gennaio 2019 - 459 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, comune di maiolati spontini, Maiolati Spontini, biblioteca la fornace, la fornace

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a29h