Sicurezza, Lucaboni: "L'amministrazione si decida di investire"

Massimiliano Lucaboni 10/01/2019 - L'ex candidato sindaco di Forza Italia interviene dopo il crescendo di furti e scippi in città.

Furti, scippi, in città sono all'ordine del giorno. Ormai un far west. Certo possiamo nasconderci dietro il fatto del "succede dappertutto" ma non credo sia giusto e veritiero farlo.

Supportare l'azione delle forze dell'ordine con l'introduzione del vigile di quartiere è ormai una necessità.

L'amministrazione continua a girarsi dall'altra parte, finge di non vedere e non cerca soluzioni al problema. Da tempo ormai la città è in preda al caos. Lavori aperti e mai terminati, un piano di illuminazione cittadina promesso ma ancora fermo al palo, perdiamo pezzi importanti di città come l'università, apriamo musei poi non siamo in grado di mantenerli.

Insomma un reset è necessario. Così come è necessario investire sulla sicurezza dei cittadini.

Speriamo sia la volta buona, speriamo che il letargo in cui il Sindaco Bacci la costretta abbia presto a finire e Jesi ricominci a marciare guardando al futuro. E lo dico nella speranza e nella convinzione che questa sia l'idea anche di chi governa la città " regia".


da Massimiliano Lucaboni 

ex candidato sindaco di Jesi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-01-2019 alle 10:34 sul giornale del 11 gennaio 2019 - 1615 letture

In questo articolo si parla di attualità, Massimiliano Lucaboni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a29Y