Pallanuoto: serie B, Jesina vincente fa il bis contro Cerveteri

1' di lettura 26/01/2019 - Ancora Jesina Pallanuoto. Prepotentemente, con testa, cuore, polmoni e mani fatate.

I granata concedono il bis, portandosi a sei punti in classifica, al termine di una partita agguerrita, ben oltre al 10 – 4 finale, frutto di uno sprint finale devastante. Di certo un inizio torneo così lanciato non era pronosticato nemmeno dai più inguaribili ottimisti. Cerveteri si è si dimostrata un osso duro, giocando agonisticamente livello altissimo. Jesi ha fatto prevalere il talento e i nervi saldi. Contatti duri non sono di certo mancati, pur rimanendo nei limiti della correttezza. Complimenti quindi a tutti gli atleti in acqua. Per tre parziali è regnato l'equilibrio. Apre Jesi sul 2 – 0, con l'ormai dolce doppietta di Baldinelli. Rispondono i Laziali che impattano sul 2 – 2 a fine secondo quarto. Non cambia la musica e nella terza frazione è 2 – 1 Jesina, fino a che i Leoncelli non decidono di ingranare la marcia per finire sul 10 – 4, con in parzialone di 6 – 1 da segnare in agenda con un circoletto rosso. Decisivo a tratti il rientrante Ferazzani. Da segnalare la prima doppietta in B per Riccardo Romiti. Ora qualche tappo di spumante in aria e poi concentrati per continuare la marcia, anche in trasferta.

JESINA PALLANUOTO – TYRSENIA CERVETERI 10 – 4 Parziali: 2-0; 0-2; 2-1; 6-1

JESINA PALLANUOTO: Ferazzani, Paolucci, Mattei, Vitali, Romiti, Garbini, Zannini, Mancinelli, Chitarroni, Sebastianelli, Baldinelli, Rossi, Pal. All. Iaricci Marcatori: 4 Baldinelli, 2 Romiti, Pal, Paolucci, Zannini, Garbini.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-01-2019 alle 20:47 sul giornale del 28 gennaio 2019 - 278 letture

In questo articolo si parla di sport, Asd jesina pallanuoto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3FE