Calcio: promozione, la Filottranese cala il poker al Villa Musone

2' di lettura 28/01/2019 - In una ripresa pirotecnica i biancorossi piegano il Villa Musone.

La Filottranese si impone con un netto 4-1 sul Villa Musone e mantiene il suo trend casalingo. I biancorossi piegano la coriacea compagine di mister Caccia nella ripresa, lasciandola mestamente sul fondo della classifica.

Primo squillo della Nese che al 20' sfiora il vantaggio con Duranti. I biancorossi tengono in mano il pallino del gioco ma intorno alla mezz'ora cominciano a crescere gli ospiti e chiamano in causa Sollitto con Tonuzi e Mascambruni.
Alla ripresa delle ostilita' Tonuzi se ne va sulla fascia sinistra e tenta un tiro cross insidioso su cui non arriva nessuno dei compagni. I biancorossi ci provano al 58' con un cross di Romanski deviato da un giocatore ospite e messo in corner da Giulietti. Dall'angolo Meschini salta piu' in alto di tutti e sigla la rete dell'1-0. Dopo pochi minuti raddoppio Nese con la conclusione dalla distanza di Romanski che si insacca complice una deviazione sfortunata di un difensore gialloblu. I villans non mollano ed al 66' Kapitonov in velocita' si invola e batte Sollitto. Kapitonov ancora pericoloso due minuti dopo quando prova un tiro che sibila al fil di palo. La Filottranese si ripresenta in avanti e al 74' Nitrati raccoglie un traversone dalla destra e con una zampata mette in rete il tris. La gara viene chiusa all'81' quando Filippo Carnevali calcia in porta da buona posizione e batte Giulietti, non proprio impeccabile.
Finisce così 4-1 per i biancorossi, con i supporters della Nese che possono far festa sugli spalti. "Una vittoria comunque non proprio agevole contro una squadra che ha qualità a centrocampo - commenta mister Marco Giuliodori - Siamo partiti molto bene, poi nella seconda parte del primo tempo siamo calati, lasciando troppe iniziative ai nostri avversari. Nella ripresa piano piano abbiamo ripreso il bandolo della matassa ed alla fine abbiamo portato a casa i tre punti".

FILOTTRANESE - VILLA MUSONE 4-1 (0-0 pt)

FILOTTRANESE: Sollitto, Severini, Carnevali F. (89' Marozzi), Pomeri (56' Nitrati), Meschini (88' Dignani), Santinelli, Romanski, Cercaci, Duranti (56' Daidone), Santoni (85' Strappini), Coppari C. A disp. Giache', Aquili, Coppari G., Carnevali P. All. Giuliodori

VILLA MUSONE: Giulietti, Prosperi, Frezzi, Pucci, Reucci, Camilletti Mar. (64' Scocco), Cardoso (73' Moglie), Mascambruni (68' Camilletti Mat.), Tonuzi, Bonifazi, Nocelli (64' Kapitonov) A disp. Piccione, Fiengo, Leone, Carnevalini, Bora All. Caccia

Arbitro: Braconi di Ancona

Reti: 59' Meschini, 63' Romanski, 66' Kapitonov, 74' Nitrati, 81' Carnevali F.

Note: Ammoniti Pucci, Pomeri, Meschini, Santinelli






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-01-2019 alle 10:30 sul giornale del 29 gennaio 2019 - 294 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, villa musone, promozione, filottranese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3G8





logoEV