Laboratorio Sinistra: "Jesi, città Regia o città sfREGIAta?"

Laboratorio Sinistra Jesi 15/02/2019 - Jesi, secondo l’amministrazione deve fregiarsi dell’appellativo di città REGIA ma continuano gli episodi che segnalano come il degrado cittadino stia, sempre’ piu’ spesso, colpendo i nostri quartieri e la nostra città.

Nella giornata di giovedì l’ennesimo incendio ha colpito le ex industrie Maip Pieralisi di Viale Cavallotti. I vigili del fuoco, prontamente intervenuti, hanno dovuto lavorare non poco per avere ragione dell’incendio. Tutta l’area e’ fortemente degradata e non protetta, rientra quindi, a nostro avviso, tra i poteri del SINDACO, quale ufficiale di governo, anche quello di porre in essere tutte le iniziative volte a prevenire e ad eliminare i gravi pericoli che minacciano l’incolumità pubblica e la sicurezza urbana. Visto quindi, che il Sindaco puo’ imporre l’esecuzione dei lavori urgenti, a tutela della salute pubblica e della privata incolumità, come Laboratorio Sinistra, siamo a chiedere l’immediata emissione di un ordinanza che obblighi la proprieta’ a mettere in sicurezza l’intera area, rendendola anche inaccessibile a terzi, cosa questa assolutamente non garantita dalla attuale situazione di degrado. Diversamente ai cittadini, non resterà che domandarsi come mai l’amministrazione Jesina non interviene con gli strumenti legislativi di cui dispone mettendo cosi indirettamente a repentaglio incolumità pubblica o la sicurezza urbana trasformando cosi la , tanto voluta città REGIA in città sfREGIAta !


da Laboratorio Sinistra
Coordinamento comunale Jesi





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-02-2019 alle 17:20 sul giornale del 16 febbraio 2019 - 893 letture

In questo articolo si parla di attualità, jesi, Laboratorio sinistra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4k0





logoEV