Monte S. Vito: Coldiretti Ancona, 120 ragazzi a scuola di campagna, presto un orto biologico per l’istituto

13/04/2019 - Coinvolta nel progetto la scuola media Alighieri.

Giovanissimi a scuola di cibo e salute, la campagna si trasferisce in aula e insegna ai ragazzi come allestire un orto biologico scolastico. L’ambiente e la salute, temi cari ai più giovani che il mese scorso hanno “invaso” le piazze di tutto il mondo per chiedere alla politica di intervenire per salvaguardare la Terra. Argomenti di interesse anche in aula grazie al progetto che nasce da una collaborazione tra Coldiretti Ancona e l’Istituto comprensivo Monte San Vito all’interno del fondi Pon/Fse.

A partire da venerdì 12 aprile, gli agricoltori incontreranno i ragazzi per insegnare loro. Sono coinvolti 120 ragazzi delle classi prime e seconde dalle media Alighieri di Monte San Vito. Varie le lezioni: dalla fattoria didattica alla conoscenza del cibo e del territorio, dalle produzioni tipiche all’importanza di un consumo consapevole. E poi, ancora, stagionalità, visite didattiche e l’allestimento di un vero e proprio orto biologico a scuola.

Al via oggi, prima della lezione tenuta da Paolo Guglielmi, titolare dell’azienda agricola Il lago nella valle, e Jessica Artuso (pedagogista), con l’intervento della presidente di Coldiretti Ancona, Maria Letizia Gardoni. Non mancheranno compiti a casa ma, niente paura. I ragazzi dovranno fare spesa insieme ai genitori al Mercato di Campagna Amica portandosi domande da sottoporre ai contadini per farsi raccontare la filiera, la campagna, la ricerca del cibo genuino e di qualità.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-04-2019 alle 18:58 sul giornale del 15 aprile 2019 - 2056 letture

In questo articolo si parla di attualità, monte san vito, coldiretti, coldiretti ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6uo





logoEV