Consulta per la Pace, solidarietà verso le popolazioni dello Sri Lanka

22/04/2019 - La Consulta per la Pace di Jesi si unisce agli appelli di solidarietà verso il Popolo dello Sri Lanka, coinvolto in una serie terribili di attentati contro le minoranze Cristiane, che hanno provocato oltre 290 morti e centinaia di feriti.

La Consulta della Pace di Jesi esprime inoltre tutta la sua indignazione verso chi vuole minare, con vili attentati, la convivenza di culti religiosi diversi, credendo invece nella forza della Pace ed il reciproco rispetto.

Per questo auspica una sempre maggiore promozione e attuazione di politiche per l’integrazione e il dialogo interreligioso e interculturale, unica via nonviolenta alla pace e alla fraternità dei popoli."






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2019 alle 22:48 sul giornale del 23 aprile 2019 - 347 letture

In questo articolo si parla di attualità, Consulta per la pace del Comune di Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6K3