Jesi in Rima: Pasqua per tutti

Pasqua e Pasquetta 22/04/2019 -

Pasqua è giunta, alzate gli occhi al cielo

si squarciano le nubi, si dissipa il velo

Gli orizzonti diradano, il confine è vicino

giunta è l'alba di un nuovo mattino

Cristo Risorto ci tende le mani

pullula la terra di echi lontani

Echi di voci che lodano il Signore

mani sollevate per donare amore

Ovunque è Pace ', mistero e pienezza

Ovunque è Dio nell'Immensa bellezza

Popoli tutti contemplate il Verbo

che si è fatto carne e non è più servo

Non è più schiavo, ma Dio sulla terra

che riporta la pace e ripudia la guerra

Sul Golgota il sangue di Cristo immolato

crocifisso per togliere dal mondo il peccato

a rivoli scorre fin nella pianura

purificando l'umana creatura

Sfolgora il sole di una luce soffusa

indicando agli uomini ch’è finita l'attesa

Nell'abbraccio paterno la gioia di un giorno

è il Re che nei cuori ha fatto ritorno!






Questo è un articolo pubblicato il 22-04-2019 alle 22:27 sul giornale del 23 aprile 2019 - 570 letture

In questo articolo si parla di cultura, poesie, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a6KZ

Leggi gli altri articoli della rubrica Jesi in rima