Calcio: Filottranese, il settore giovanile fucina di nuovi talenti

1' di lettura 15/06/2019 - Il settore giovanile della Filottranese sforna giovani talenti.

Tommaso Stampella, cresciuto nel vivaio biancorosso, dopo il suo passaggio al Pescara di due anni fa ha dimostrato tutto il suo valore. Il giovane filottranese classe 2003 ha siglato in questa stagione 13 reti nel campionato under 16 nazionale.

Prestazioni che non sono passate inosservate al ct della nazionale under 16 di serie B Massimo Piscedda che ha convocato il giovane bomber in nazionale per il Torneo Internazionale della Pace di Assisi: alla fine è arrivata la vittoria dei giovanissimi azzurrini grazie anche alle reti messe a segno da Stampella, tre su quattro gare disputate, con cui è stato capocannoniere dell'evento insieme ad altri due giocatori.

Non si tratta comunque dell'unico giocatore in mostra del vivaio biancorosso: il 2005 Matteo Fabiani disputerà la stagione con il Sassuolo, mentre i 2005 Tommaso Angeletti e Giuseppe Strappini sono seguiti con vivo interesse dall'Ascoli.

Segno di come il settore giovanile biancorosso lavori con serietà e professionalità, oltre a preparare giovani talenti pronti per palcoscenici di rilievo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-06-2019 alle 07:58 sul giornale del 17 giugno 2019 - 614 letture

In questo articolo si parla di sport, filottranese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8Du





logoEV