Controlli antidroga dei Carabinieri, tre denunce per spaccio

carabinieri di notte 1' di lettura 17/06/2019 - Proseguono i controlli dei Carabinieri per contrastare la diffusione, lo spaccio e il consumo di droghe nella zona. Nel weekend scorso due pusher sono finiti nei guai.

I militari de Nucleo Operativo e Radiomobile hanno deferito per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti (art.73 DR 309/1990) un 18enne di origini albanesi residente a Santa Maria Nuova, beccato dai Carabinieri a vendere droga ad un giovane.

Il 28enne sorpreso a comprare la droga è stato segnalato come assuntore e gli è stata ritirata la patente, a seguito del controllo avvenuto il 15 giugno scorso, alle 2mezzo di notte. Il giovane è stato fermato mentre girava in centro a Santa Maria Nuova alla guida di una Renault Clio. Con se aveva un involucro contenente grammi 0,1 di stupefacente tipo cocaina.

Proprio le immediate indagini hanno permesso di individuare chi gli aveva venduto la droga, un 18enne albanese, rintracciato dai carabinieri in via della Repubblica e sottoposto a perquisizione personale. Aveva due involucri contenenti complessivamente grammi1,14 di cocaina e 90 euro in contanti, probabile provento dello spaccio. Droga e soldi sono stati posti sotto sequestro.

A Chiaravalle, i Carabinieri della locale Stazione hanno sorpreso due giovani di 29 anni residenti ad Apiro con quasi 6 grammi di hashish e circa 2 di metanfetamina, suddivisa in 6 dosi. Le successive perquisizioni domiciliari permettevano di rinvenire, a casa di uno dei due, ulteriori grammi 6,4 di hashish. I controlli sono scattati il 15 giugno, in via Verdi. I due erano a bordo di una Seat Ibiza, parcheggiata lungo la via. Sono stati denunciati entrambi per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.



di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it





Questo è un articolo pubblicato il 17-06-2019 alle 18:01 sul giornale del 19 giugno 2019 - 1636 letture

In questo articolo si parla di cronaca, chiaravalle, jesi, santa maria nuova, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8Hs





logoEV