Infiniti Mondi, il concerto evento per il 25° della Carisj al Pergolesi

2' di lettura 18/06/2019 - “Infiniti mondi. Viaggio attraverso 175 anni di musica, arte e cultura per il territorio”: questo il titolo del concerto che vedrà esibirsi l’Orchestra Giovanile Internazionale dell’Associazione Premio Vallesina Onlus, diretta dal M° Stefano Campolucci.

L'iniziativa, organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi, è stata presentata mercoledì 19 giugno a Palazzo Bisaccioni, alla presenza del sindaco Massimo Bacci e di Alfio Bassotti, presidente della Fondazione.

Venerdì 21 giugno alle 21,00 al Teatro Pergolesi di Jesi si esibirà l'Orchestra Giovanile Internazionale dell'Associazione "Premio Vallesina onlus". Un concerto-evento che comprende tante ricorrenze. In primis cade nel venticinquesimo anno della Fondazione Cassa di Risparmio di Jesi ed è stato inserito nella programmazione delle celebrazioni per i suoi primi 25 anni di attività e nel 175° di fondazione. Inoltre apre la Settimana Europea della musica.

L'ingresso allo spettacolo del 21 giugno al Teatro G. B. Pergolesi è libero fino a esaurimento dei posti disponibili. L'orchestra è formata da giovani tra i 18 e i 35 anni provenienti dalle scuole musicali "Pergolesi" di Jesi e "Gigli" di Recanati e di giovani musicisti di scuole straniere con le quali il "Premio Vallesina" è gemellato (scuola Magnificat di Gerusalemme, scuola di musica e danza Sarajevo, scuola Glazbeno Uciliste Elly Basic di Zagabria e Istituto Superiore di Musica di Damasco). Per questa circostanza saranno a Jesi dieci giovani musicisti stranieri provenienti da Damasco (quattro), Sarajevo (tre) e Zagabria (tre). Insieme ai musicisti, cinque cantanti lirici che eseguiranno i più celebri brani di opere dei più grandi maestri italiani dell'ottocento. Il concerto, dal titolo "Infiniti Mondi", sarà un viaggio attraverso i continenti e i generi musicali e sarà diretto dal M° Stefano Campolucci che per l'occasione ha previsto un progetto culturale capace di coinvolgere musicisti di diverse provenienze e che ha ottenuto il patrocinio della Regione Marche. Da alcuni mesi i musicisti stanno studiando i brani che insieme proveranno nelle giornate precedenti l'evento di venerdì 21 giugno di Jesi e che si ripeterà la sera del sabato 22 giugno alle 21,00 all’Auditorium ex Chiesa dei Cancelli a Senigallia in via Arsilli, 23.

Hanno spiegato l'importanza dell'evento, Maurizio Campolucci, Direttore Orchestra Giovanile Internazionale e Massimo Costarelli, Vice Presidente Associazione Premio Vallesina onlus. Presente alla conferenza stampa anche Padre Armando Pierucci, Ideatore Orchestra Giovanile Internazionale e Direttore Scuola di Musica Magnificat di Gerusalemme.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it







Questo è un articolo pubblicato il 18-06-2019 alle 12:08 sul giornale del 20 giugno 2019 - 456 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8IA