Sport: Un nuovo progetto per il settore giovanile dell’Aurora Calcio

2' di lettura 23/06/2019 - L’abbiamo seguita nello sfortunato spareggio al Carotti, perso contro il Largo Europa, promosso in Seconda Categoria, ma l’Aurora non è soltanto quella che ha partecipato al campionato senior, è soprattutto una importante realtà cittadina a livello giovanile.

Qualche tempo fa era stato anticipato un nuovo progetto per l’organizzazione del settore giovanile, adesso è arrivata l’ufficialità.

Il ruolo di responsabile tecnico è stato affidato a Francesco Bacci, un personaggio che non ha bisogno di presentazioni per quanto ha fatto nella Jesina, sia a livello giovanile che di prima squadra.
È stato delegato a lui il compito di costruire la nuova squadra degli allenatori che occuperà della crescita dei ragazzi del vivaio.

Nel presentare la nuova struttura, la società ha ringraziato gli allenatori che sono stati impegnati nella stagione appena conclusa.

La nuova squadra voluta da Bacci e appoggiata dalla società, sarà composta da Fabrizio Santoni, Luca Sesterzi, Federico Pieroni, Nicola Bugatti, Simone Grattini, Nicolas Cantarini, Alessandro Martiniello, Nicola Giampaoletti. Per completare la struttura si aggiungeranno altri due o tre tecnici.

Dopo una prima riorganizzazione, la società si è mossa ottenendo l’utilizzo di alcune strutture del Cardinaletti. Non mancheranno incontri di formazione e di crescita culturale e sportiva, con operatori specializzati del settore sportivo, in cui verranno coinvolti genitori, ragazzi, allenatori e dirigenti.

Ci sono poi altri progetti in cantiere, ma è troppo presto per parlarne.

Il presidente Togni e il suo staff, stanno lavorando tanto perché l’Aurora torni ad essere un punto di riferimento nella Vallesina, anche dal punto di vista calcistico, dal momento che a livello umano ed educativo non ha mai smesso di essere una delle società giovanili di spicco, della regione.

Per ulteriori notizie la società si è dotata di una pagina Facebook: Aurora Calcio Jesi S.G.






Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2019 alle 10:33 sul giornale del 24 giugno 2019 - 1894 letture

In questo articolo si parla di sport, articolo, giancarlo esposto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8Tg





logoEV