Calcio: la Filottranese riparte il 29 luglio

2' di lettura 19/07/2019 - A fine mese si apre la nuova stagione 2019-20 in attesa di capire il destino della Pergolese.

La Filottranese riprende il via il 29 Luglio. I biancorossi torneranno a sudare a fine mese, in attesa di capire le sorti della Pergolese che potrebbero cambiare il quadro del panorama calcistico regionale, tuttavia la squadra è stata allestita anche se ancora mancano alcune pedine.

I volti nuovi sono quelli di Luca Moschini, Davide Belelli, Luca Santoni, del portiere Federico Fratoni, ex Staffolo, dell'attaccante classe '99 Alessandro Storoni, ex Tolentino, a fronte di alcuni addii importanti come quelli di Carlo Coppari, Mirco Meschini, Mattia Santoni, Roberto Santinelli, Gianmarco Duranti e Paolo Carnevali.

Diversi i riconfermati della passata stagione tra cui Ruben Carboni, Filippo Carnevali, Nicola Cercaci, Carlo Maria Corneli, Francesco Dignani, Matteo Nicoletti Pini, Francesco Romanski, Gabriele Sollitto, a cui si aggiungono gli under Davide Aquili, Diego Nitrati, Riccardo Severini, Andrea Strappini, Alessio Domizio e Matteo Monachesi.

Il timoniere della rosa sarà il confermatissimo mister Marco Giuliodori, coadiuvato da Fabrizio Moretti, suo vice, e da Simone Piccini, massaggiatore, Carlo Lillini, aiuto massaggiatore, Lorenzo Pieralisi, preparatore dei portieri, Marco Campanari preparatore atletico.

"Abbiamo allestito una buona rosa - commenta il presidente Giorgio Baleani riconfermato lunedì nell'assemblea dei soci biancorossa - anche se attualmente dobbiamo completare l'organico perchè ci manca qualche pedina fondamentale: un difensore, vista la partenza di Roberto Santinelli e di capitan Mirco Meschini a cui proporremo di rimanere nello staff tecnico, ed un centrocampista, con Davide Pomeri ed Alessandro Daidone che purtroppo non rimarranno per motivi di studio e lavoro. Sicuramente inseriremo in prima squadra qualche altro giovane promettente del nostro settore giovanile ed affronteremo la stagione con lo stesso spirito battagliero, anche se parlare di obiettivi è decisamente prematuro visto che ancora la squadra non è al completo".

La Filottranese, tra l'altro, può ancora sperare nel ripescaggio in Eccellenza vista la situazione in bilico della Pergolese. "Per il momento siamo concentrati al campionato di Promozione - conclude Baleani - Se venissimo ripescati sarebbe un bel riconoscimento per le ultime due positive stagioni disputate in Promozione, però non sforeremo con il budget già previsto per il prossimo campionato".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-07-2019 alle 13:24 sul giornale del 20 luglio 2019 - 565 letture

In questo articolo si parla di sport, filottranese

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a9Ow