Fabriano: Spaccio e porto abusivo di armi, due giovani denunciati

1' di lettura 19/07/2019 - I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Fabriano hanno denunciato in stato di libertà due giovani, uno per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente l’altro per porto abusivo di armi.

Il primo, un 22enne, controllato nel primo pomeriggio di giovedì nella frazione “Melano” di Fabriano, veniva trovato alla guida di un motociclo senza aver mai conseguito la patente di guida e sprovvisto della polizza assicurativa. Lo stesso sottoposto a successiva perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di due involucri contenenti complessivamente 22 grammi di hashish, che nascondeva nella camera da letto due bilancini elettronici di precisione e di materiale solitamente utilizzato per il confezionamento dello stupefacente, il tutto posto sotto sequestro.


Inoltre, a suo carico sono stati elevate sanzioni amministrative al Codice della Strada per un importo complessivo di 6.000 euro circa. Il secondo, un 19enne, nella tarda serata di mercoledì, controllato in località “Civita” di Fabriano, mentre si trovava, quale passeggero e unitamente ad altri due coetanei, a bordo di un’autovettura Ford Fiesta, è stato trovato in possesso di un coltello a scatto della lunghezza di 16,5 cm, posto sotto sequestro.








Questo è un articolo pubblicato il 19-07-2019 alle 12:07 sul giornale del 20 luglio 2019 - 457 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, Sara Santini